Approvato il nuovo codice degli appalti

Si è da poco concluso il Consiglio dei Ministri n.112 nel quale, come confermato dal ministro Delrio sulla sua pagina twitter, è stato approvato il testo del nuovo codice degli appalti e dei contratti di concessione!

E’ ora in corso la conferenza stampa.

approvato_nuovo_codice_appalti

Ordine del gionde del Consiglio dei Mionistri n.112

Il Consiglio dei ministri è convocato in data odierna  alle ore 11.00 a Palazzo Chigi per l’esame del seguente ordine del giorno:

ESAME DI N. 2 DECRETI LEGISLATIVI (PRESIDENZA – MINISTERI DI SETTORE) – recanti attuazione delle seguenti direttive:

– 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture;

– 2014/91/UE, recante modifica della direttiva 2009/65/CE concernente il coordinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative in materia di taluni organismi d’investimento collettivo in valori mobiliari (OICVM), per quanto riguarda le funzioni di depositario, le politiche retributive e le sanzioni e di attuazione, limitatamente ad alcune disposizioni sanzionatorie, della direttiva 2014/65/UE relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica le direttive 2002/92/CE e 2011/61/UE;

ESAME PRELIMINARE DI N. 2 DECRETI LEGISLATIVI (PRESIDENZA – MINISTERI DI SETTORE) – recanti attuazione delle seguenti direttive:

– 2014/56/UE che modifica la direttiva 2006/43/CE relativa alle revisioni legali dei conti annuali e dei conti consolidati;

– 2014/67/UE, concernente l’applicazione della direttiva 96/71/CE relativa al distacco dei lavoratori nell’ambito di una prestazione di servizi e recante modifica del regolamento (UE) n. 1024/2012 relativo alla cooperazione amministrativa attraverso il sistema di informazione del mercato interno (regolamento IMI);

– LEGGI REGIONALI;

– VARIE ED EVENTUALI.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>