Rettifica al Codice dei contratti pubblici Dlgs 50/2016

rettifica

Comunicato relativo al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recante: «Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonche’ per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture».
(Decreto legislativo pubblicato nel Supplemento ordinario N. 10/L alla Gazzetta Ufficiale – Serie generale – n. 91 del 19 aprile 2016). (16A05218) (GU Serie Generale n.164 del 15-7-2016)

Nel decreto legislativo citato in epigrafe, pubblicato nel sopraindicato supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale, sono apportate le seguenti correzioni: alla pagina 1, nelle premesse, al settimo visto, dove e’ scritto: «per l’attuazione per l’attuazionedelledirettive» leggasi: «per l’attuazione delle direttive»;
alla pagina 3, all’art. 1, comma 2, lettera e), al quarto periodo, dove e’ scritto: «… e le esecuzioni di lavori.» leggasi: «… e l’esecuzione di lavori.»;
alla pagina 3, all’art. 1, comma 7, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… comma 28.» leggasi: «… comma 26.»;
alla pagina 5, all’art. 3, comma 1, lettera f), dove e’ scritto: «… ai soli fini della parte IV,» leggasi: «… ai solo fini delle parti IV e V», e dove e’ scritto: «… di cui alla citata parte IV,» leggasi: «… di cui alle citate parti IV e V»;
alla pagina 6, all’art. 3, comma 1, lettera gg), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… in cui operano le stazioni appaltanti;» leggasi: «… in cui operano le amministrazioni aggiudicatrici;»;
alla pagina 7, all’art. 3, comma 1, lettera rr), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 13 marzo 2013, n. 42;», leggasi: « decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 13 marzo 2013, n. 42, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 24 aprile 2013, n. 96;»;
alla pagina 8, all’art. 3, comma 1, lettera fff), primo periodo, dove e’ scritto: «… convenienza economico …» leggasi: «… convenienza economica…»;
alla pagina 13, all’art. 6, al comma 1, lettera a), dove e’ scritto: «… di cui all’allegato II …» leggasi: «… e di cui all’allegato II …»;
alla pagina 13, all’art. 6, comma 2, all’alinea, dove e’ scritto: «… secondo periodo:», leggasi: «… secondo periodo, e alle joint venture di cui al comma 1:»;
alla pagina 13, all’art. 6, comma 2, dopo la lettera b), dove e’ scritto: «Gli elementi che la Commissione europea …» leggasi: «c) gli elementi che la Commissione europea …»;
alla pagina 18, all’art. 16, comma 1, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… e’ tenuto ad aggiudicare …», leggasi: «… sono tenute ad aggiudicare …»;
alla pagina 18, all’art. 16, comma 2, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… aggiudica in base a norme …» leggasi: «… aggiudicano in base a norme …»;
alla pagina 23, all’art. 23, comma 2, al penultimo rigo, dove e’ scritto: «… articoli 152, 153, 154, 155, 156 e 157.» leggasi: «… articoli 152, 153, 154, 155 e 156.»;
alla pagina 23, all’art. 23, comma 4, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… i requisitigli elaborati …» leggasi: «… i requisiti e gli elaborati …»;
alla pagina 24, all’art. 23, comma 12, al quarto rigo, dove e’ scritto: «… entrambi livelli …» leggasi: «… entrambi i livelli …»;
alla pagina 28, all’art. 25, comma 6, al quinto rigo, dove e’ scritto: «… in sito dire periti archeologici.» leggasi: «… in sito di reperti archeologici.»;
alla pagina 29, all’art. 26, comma 3, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… o allo progetto di fattibilita’.» leggasi «… o al progetto di fattibilita’.»;
alla pagina 30, all’art. 26, comma 6, lettera b), dove e’ scritto: «… e di cui all’articolo 24, comma 1, lettere d), e), f), g), h) ed i), » leggasi: «… e di cui all’articolo 46, comma 1,»;
alla pagina 13, all’art. 6, comma 2, dopo la lettera b) , dove è scritto: « Gli elementi che la Commissione europea …» leggasi: « c) gli elementi che la Commissione europea …»;
alla pagina 18, all’art. 16, comma 1, al secondo rigo, dove è scritto: «… è tenuto ad aggiudicare …», leggasi: «… sono tenute ad aggiudicare …»;
alla pagina 18, all’art. 16, comma 2, al secondo rigo, dove è scritto: «… aggiudica in base a norme …» leggasi: «… aggiudicano in base a norme …»;
alla pagina 23, all’art. 23, comma 2, al penultimo rigo, dove è scritto: «… articoli 152, 153, 154, 155, 156 e 157.» leggasi: «… articoli 152, 153, 154, 155 e 156.»;
alla pagina 23, all’art. 23, comma 4, al secondo rigo, dove è scritto: «… i requisitigli elaborati …» leggasi: «… i requisiti e gli elaborati …» ;
alla pagina 24, all’art. 23, comma 12, al quarto rigo, dove è scritto: «… entrambi livelli …» leggasi: «… entrambi i livelli …»;
alla pagina 28, all’art. 25, comma 6, al quinto rigo, dove è scritto: «… in sito dire periti archeologici.» leggasi: «… in sito di reperti archeologici.»;
alla pagina 29, all’art. 26, comma 3, al terzo rigo, dove è scritto: «… o allo progetto di fattibilità.» leggasi «… o al progetto di fattibilità.»;
alla pagina 30, all’art. 26, comma 6, lettera b), dove è scritto: «… e di cui all’articolo 24, comma 1, lettere d), e), f), g), h) ed i), » leggasi: «… e di cui all’articolo 46, comma 1, » ;
alla pagina 31, all’art. 27, comma 3, al quarto rigo, dove è scritto: «… sulla localizzazione e il sul …» leggasi:«… sulla localizzazione e sul»;
alla pagina 32, all’art. 28, comma 2, dove è scritto: «… si applicano i commi da 3 a 7.» leggasi: «… si applicano i commi da 3 a 8.» ;
alla pagina 33, all’art. 29, comma 1, al quinto rigo, dove è scritto: «… non considerati riservati ai sensi dell’articolo 112…» leggasi: «… non considerati riservati ai sensi dell’articolo 53… » ;
alla pagina 37, all’art. 31, comma 8, nel primo periodo, dove è scritto: «… nonché gli in carichi… » leggasi: «… nonché gli incarichi…», ed ancora, dove è scritto: «… di importo pari o inferiore …» leggasi: «di importo inferiore …»;
alla pagina 37, all’art. 31, comma 10, all’ultimo rigo, dove è scritto: «… alla cui osservanza sono tenuti. » leggasi: «… alla cui osservanza sono tenute. » ;
alla pagina 39, all’art. 32, comma 14, al terzo rigo, dove è scritto: «… o mediante scrittura privata in caso di procedura …» leggasi: «… o mediante scrittura privata ;
in caso di procedura …»;
alla pagina 42, all’art. 35, comma 11, al primo rigo, dove è scritto: «11. In deroga a quanto previsto dai commi 8, 9 e 10 …» leggasi: «11. In deroga a quanto previsto dai commi 9 e 10»;
alla pagina 45, all’art. 36, comma 9, al secondo rigo, dove è scritto: «… negli articoli da 6 0 a 63… » leggasi: «… negli articoli 60 e 61», ed ancora, al quinto rigo, dove è scritto: «…previsti dal comma 3, primo periodo…» leggasi: «… previsti dal comma 5… » ;
alla pagina 46, all’art. 37, comma 5, al secondo rigo, dove è scritto: «… in sede di Conferenza unificata, sei mesi dalla data …» leggasi: «… in sede di Conferenza unificata, entro sei mesi dalla data …»;
alla pagina 54, all’art. 46, comma 1, lettera f), all’ultimo rigo, dove è scritto: «… dei servizi di ingegnera ed architettura.» leggasi: «… dei servizi di ingegneria ed architettura.»;
alla pagina 55, all’art. 48, comma 9, al primo rigo, dove è scritto: «… quanto disposto ai commi 18 e 19…» leggasi: «… quanto disposto ai commi 17 e 18 …»;
alla pagina 57, all’art. 51, comma 2, al terzo rigo, dove è scritto: «Le stazioni appaltanti possono …» leggasi: « 3. Le stazioni appaltanti possono …»;
alla pagina 58, all’art. 52, comma 1, lettera e), all’ultimo rigo, dove è scritto: «… ai sensi del comma 7.» leggasi: «… ai sensi del comma 6» ;
alla pagina 61, all’art. 53, comma 5, primo e secondo rigo, dove è scritto: «… prevista dal presente codice, per gli appalti secretati o la cui esecuzione richiede speciali misure di sicurezza sono esclusi …» leggasi: «prevista dal presente codice per gli appalti secretati o la cui esecuzione richiede speciali misure di sicurezza, sono esclusi …»;
alla pagina 61, all’art. 53, comma 6, al primo rigo, dove è scritto: «… di cui al comma 5, lettere a)… » leggasi: «… di cui al comma 5, lettera a)…»;
alla pagina 61, all’art. 53, il comma 7 è da intendersi espunto;
alla pagina 63, all’art. 55, comma 2, dove è scritto: «… ai sensi degli articoli 91 e 135, comma 3.» leggasi: «… ai sensi degli articoli 91 e 135, comma 2.» ;
alla pagina 32, all’art. 28, comma 2, dove e’ scritto: «… si applicano i commi da 3 a 7.» leggasi: «… si applicano i commi da 3 a 8.»;
alla pagina 33, all’art. 29, comma 1, al quinto rigo, dove e’ scritto: «… non considerati riservati ai sensi dell’articolo 112 …» leggasi: «… non considerati riservati ai sensi dell’articolo 53 …»;
alla pagina 37, all’art. 31, comma 8, nel primo periodo, dove e’ scritto: «… nonche’ gli in carichi …» leggasi: «… nonche’ gli incarichi …», ed ancora, dove e’ scritto: «… di importo pari o inferiore …» leggasi: «di importo inferiore …»;
alla pagina 37, all’art. 31, comma 10, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… alla cui osservanza sono tenuti.» leggasi: «… alla cui osservanza sono tenute.»;
alla pagina 39, all’art. 32, comma 14, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… o mediante scrittura privata in caso di procedura …» leggasi: «… o mediante scrittura privata;
in caso di procedura …»;
alla pagina 42, all’art. 35, comma 11, al primo rigo, dove e’ scritto: «11. In deroga a quanto previsto dai commi 8, 9 e 10 …» leggasi: «11. In deroga a quanto previsto dai commi 9 e 10»;
alla pagina 45, all’art. 36, comma 9, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… negli articoli da 60 a 63 …» leggasi: «… negli articoli 60 e 61», ed ancora, al quinto rigo, dove e’ scritto: «…previsti dal comma 3, primo periodo …» leggasi: «… previsti dal comma 5 …»;
alla pagina 46, all’art. 37, comma 5, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… in sede di Conferenza unificata, sei mesi dalla data …» leggasi: «… in sede di Conferenza unificata, entro sei mesi dalla data …»;
alla pagina 54, all’art. 46, comma 1, lettera f), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… dei servizi di ingegnera ed architettura.» leggasi: «… dei servizi di ingegneria ed architettura.»;
alla pagina 55, all’art. 48, comma 9, al primo rigo, dove e’ scritto: «… quanto disposto ai commi 18 e 19 …» leggasi: «… quanto disposto ai commi 17 e 18 …»;
alla pagina 57, all’art. 51, comma 2, al terzo rigo, dove e’ scritto: «Le stazioni appaltanti possono …» leggasi: «3. Le stazioni appaltanti possono …»;
alla pagina 58, all’art. 52, comma 1, lettera e), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… ai sensi del comma 7.» leggasi: «… ai sensi del comma 6»;
alla pagina 61, all’art. 53, comma 5, primo e secondo rigo, dove e’ scritto: «… prevista dal presente codice, per gli appalti secretati o la cui esecuzione richiede speciali misure di sicurezza sono esclusi …» leggasi: «prevista dal presente codice per gli appalti secretati o la cui esecuzione richiede speciali misure di sicurezza, sono esclusi …»;
alla pagina 61, all’art. 53, comma 6, al primo rigo, dove e’ scritto: «… di cui al comma 5, lettere a) …» leggasi: «… di cui al comma 5, lettera a) …»;
alla pagina 61, all’art. 53, il comma 7 e’ da intendersi espunto;
alla pagina 63, all’art. 55, comma 2, dove e’ scritto: «… ai sensi degli articoli 91 e 135, comma 3.» leggasi: «… ai sensi degli articoli 91 e 135, comma 2.»;
alla pagina 63, all’art. 55, comma 3, lettera b), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… si applica l’articolo 62, comma 5.» leggasi: «a … si applica l’articolo 61, comma 5.»;
alla pagina 64, all’art. 55, comma 4, lettera b), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… Si applica all’articolo 61, comma 5.» leggasi: «… Si applica l’articolo 61, comma 5.»;
alla pagina 64, all’art. 55, comma 8, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… all’articolo 153.» leggasi: «… all’articolo 131.», ed ancora, al quarto rigo, dove e’ scritto: «… o servizi, stazioni appaltanti … » leggasi: «… o servizi, le stazioni appaltanti …»;
alla pagina 66, all’art. 56, comma 7, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… di cui al medesimo articolo 136 …» leggasi: «… di cui ai medesimi articoli 135 e 136 …»;
alla pagina 67, all’art. 56, comma 12, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… commi 7 e 8.» leggasi: «… commi 8 e 9»;
alla pagina 69, all’art. 58, comma 10, penultimo rigo, dove e’ scritto: «… sistemi telematici di acquisito e di negoziazione.» leggasi: «… sistemi telematici di acquisto e di negoziazione.»;
alla pagina 72, all’art. 62, comma 5, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… dall’articolo 61, commi 5 e 6.» leggasi: «… dall’articolo 61, commi 4, 5 e 6»;
alla pagina 81, all’art. 70, comma 1, al quinto rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 36, …» leggasi: «…di cui all’articolo 35, …»;
alla pagina 82, all’art. 70, comma 3, al penultimo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 59, comma 5, …» leggasi: «… di cui all’articolo 142, comma 1, lettera b);»;
alla pagina 82, all’art. 72, comma 4, lettera a), al secondo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 129 …» leggasi: «… di cui all’articolo 98 …»;
alla pagina 87, all’art. 77, comma 10, al terzultimo rigo, dove e’ scritto: «… e il compenso massimo per i commissari i dipendenti pubblici …» leggasi: «… e il compenso massimo per i commissari. I dipendenti pubblici …»;
alla pagina 87, all’art. 79, comma 1, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… stabiliti negli articoli da 60 a 63.» leggasi: «… stabiliti negli articoli 60, 61, 62, 64 e 65.»;
alla pagina 88, all’art. 79, comma 2, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… negli articoli da 60 a 63 …», leggasi: «… negli articoli 60, 61, 62, 64 e 65»;
alla pagina 94, all’art. 83, comma 3, al nono rigo, dove e’ scritto: «… nel Paese in cui e’ residenti.» leggasi «… nel Paese in cui e’ residente.»;
alla pagina 94, all’art. 83, comma 5, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… connessi alla natura dei lavori, servizi e forniture, …» leggasi: «… connessi alla natura dei servizi e forniture, …»;
alla pagina 96, art. 84, comma 1, al primo rigo, dove e’ scritto: «… previsto dal comma 11 …» leggasi: «… previsto dal comma 12 …»;
alla pagina 97, art. 84, comma 7, lettera a), al decimo rigo, dove e’ scritto: «…. la data di pubblicazione del bando.;» leggasi: «… la data di pubblicazione del bando;»;
alla pagina 97, art. 84, comma 10, al settimo rigo, dove e’ scritto: «… avvero della decadenza dell’autorizzazione.» leggasi: «… ovvero della decadenza dell’autorizzazione.»;
alla pagina 98, all’art. 85, comma 5, al sesto rigo, dove e’ scritto: «… ai sensi dell’articolo 53, …» leggasi: «… ai sensi dell’articolo 54, …»;
alla pagina 99, all’art. 86, comma 1, al quinto rigo, dove e’ scritto: «… e all’articolo 110.» leggasi: «… e all’articolo 87.»;
alla pagina 100, all’art. 88, comma 1, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 213.» leggasi: «… di cui all’articolo 212.»;
alla pagina 101, all’ art. 89, comma 2, al penultimo rigo, dove e’ scritto: «… riferito all’abito temporale …» leggasi: «… riferito all’ambito temporale …»;
alla pagina 102, all’art. 89, comma 11, al quinto rigo, dove e’ scritto: «… che il valore dell’opere superi …» leggasi: «… che il valore dell’opera superi …»;
alla pagina 104, all’art. 92, comma 1, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 63, comma 9, …» leggasi: «… di cui all’articolo 64, comma 8, …»;
alla pagina 105, all’art. 93, comma 8, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… di cui agli articoli 103 e 105, …» leggasi: «… di cui agli articoli 103 e 104, …»;
alla pagina 106, all’art. 94, comma 1, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… in applicazione degli articoli da 80 a 83, …» leggasi: «… in applicazione degli articoli 85, 86 e 88, …»;
alla pagina 107, all’art. 95, comma 3, lettera a), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… come definiti all’articolo 50, comma 2;» leggasi: «… come definiti all’articolo 50, comma 1;»;
alla pagina 108, all’art. 95, comma 9, al primo rigo, dove e’ scritto: «… di cui al comma 7 …» leggasi: «… di cui al comma 8 …»;
alla pagina 110, all’art. 97, comma 2, lettera e), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… tra i seguenti valori: 0,6;
0,8; 1; 1,2; 1,4;» leggasi: «… tra i seguenti valori: 0,6; 0,8; 1; 1,2; 1,4.»;
alla pagina 110, all’art. 97, comma 4, lettera c), dove e’ scritto: «… proposti dall’offerente;» leggasi: «… proposti dall’offerente.»;
alla pagina 110, all’art. 97, comma 5, al quarto rigo, dove e’ scritto: «… di cui al comma 2 …» leggasi: «… di cui al comma 4 …»;
alla pagina 111, all’art. 97, comma 5, lettera c), al primo rigo, dove e’ scritto: «… comma 9 i rispetto all’entita’ …» leggasi: «… comma 9 rispetto all’entita’ …»;
alla pagina 111, all’art. 97, comma 5, lettera d), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… all’articolo 23, comma 14.» leggasi: «… all’articolo 23, comma 16.»;
alla pagina 111, all’art. 97, comma 6, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… appaia anormalmente bassa,» leggasi: «… appaia anormalmente bassa.»;
alla pagina 113, all’art. 100, comma 1, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «…. esigenze sociali e ambientali.2.» leggasi: «… esigenze sociali e ambientali.» e portare il comma 2 a capo;
alla pagina 115, all’art. 101, comma 5, lettera a), ultimo rigo, dove e’ scritto: «… in qualita’ del fornitore;» leggasi: «… di qualita’ del fornitore;»;
alla pagina 120, all’art. 104, comma 6, dove e’ scritto: «… cessa si estingue automaticamente …» leggasi: «… cessa automaticamente …»;
alla pagina 121, all’art. 105, comma 2, al quarto rigo, dove e’ scritto: «Gli appalti di lavori …» leggasi: «Per gli appalti di lavori …»;
alla pagina 121, all’art. 105, comma 3, lettera c), al secondo rigo, dove e’ scritto: «… nel comuni classificati …» leggasi: «… nei comuni classificati …» ;
alla pagina 122, all’art. 105, comma 13, lettera b), dove e’ scritto: «b) in caso inadempimento … » leggasi: «b) in caso di inadempimento …», ed ancora, alla lettera c), dove e’ scritto: «lo consente;» leggasi: «lo consente.»;
alla pagina 123, all’art. 105, comma 21, all’ultimo rigo, dove e’ scritto «… casi di pagamento di retto dei subappaltatori.» leggasi «… casi di pagamento diretto dei subappaltatori.»;
alla pagina 123, all’art. 105, comma 22, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… e all’articolo 84, comma 4, lettera d) …» leggasi: «… e all’articolo 84, comma 4, lettera b) …»;
alla pagina 124, all’art. 106, comma 1, lettera a), al quarto rigo, dove e’ scritto: «… alle variazione dei prezzi …» leggasi: «… alle variazioni dei prezzi …»;
alla pagina 126, all’art. 106, comma 7, al primo rigo, dove e’ scritto: «7. Nei casi di cui al comma 1, lettera b) …» leggasi: «7. Nei casi di cui al comma 1, lettere b) e c) …»;
alla pagina 127, all’art. 106, comma 14, al settimo rigo, dove e’ scritto: «… riferite alle infrastrutture strategiche …» leggasi: «… riferite alle infrastrutture prioritarie …», ed ancora, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 213, comma 12.» leggasi: «… di cui all’articolo 213, comma 13.»;
alla pagina 128, all’art. 108, comma 1, lettera c), al secondo e terzo rigo, dove e’ scritto: «… per quanto riguarda i settori ordinari ovvero di cui all’articolo 170, comma 3, per quanto riguarda le concessioni …» leggasi: «… sia per quanto riguarda i settori ordinari sia per quanto riguarda le concessioni …», ed ancora, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… a norma dell’articolo 136, comma 1, secondo e terzo periodo;» leggasi: «… a norma dell’articolo 136, comma 1;»
alla pagina 130, all’art. 108, comma 9, dove e’ scritto: «… La stazione appaltante, in alternati va …» leggasi: «… La stazione appaltante, in alternativa …»;
alla pagina 130, all’art. 109, comma 1, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… o delle forniture non eseguite» leggasi: «… o delle forniture non eseguite.»;
alla pagina 133, all’art. 113, comma 3, al primo rigo, dove e’ scritto: «… ai sensi del comma 2°’ …,» leggasi: «… ai sensi del comma 2 e’ …,» ed al quinto rigo, dove e’ scritto: «… indicate al comma 1 …,» leggasi: «… indicate al comma 2 …»;
alla pagina 134, all’art. 114, comma 2, al primo rigo, dove e’ scritto: «… si applicano, altresi’, agli enti aggiudicatori …» leggasi: « … si applicano agli enti aggiudicatori …»;
alla pagina 134, all’art. 114, comma 4, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… oltre alle procedura di cui …» leggasi: «… oltre alle procedure di cui …»;
alla pagina 134, all’art. 114, comma 6, dove e’ scritto: «… quanto previsto dall’articolo 159;» leggasi: «… quanto previsto dall’articolo 158;»;
alla pagina 134, all’art. 114, comma 8, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… di cui agli articoli 100, 105, 106 e 108.» leggasi: «… di cui agli articoli 100, 105, 106, 108 e 112»;
alla pagina 137, all’art. 122, comma 1, al penultimo rigo, dove e’ scritto: «… 69,73 e 74 …» leggasi: «… 69;73 e 74 …»;
alla pagina 137, all’art. 123, comma 2, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… di cui al presente Titolo …» leggasi: «… di cui al presente capo»;
alla pagina 137, all’art. 123, comma 3, lettera b), dove e’ scritto: «… a norma dell’articolo 134 …» leggasi: «… a norma dell’articolo 128 …»;
alla pagina 138, all’art. 124, comma 3, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… secondo quanto previsto dall’articolo 91.» leggasi: «… secondo quanto previsto dall’articolo 135.»;
alla pagina 139, all’art. 125, comma 1, lettera f), al quinto rigo, dove e’ scritto: «… Il progetto di base indica …» leggasi: «… Il progetto a base di gara indica …»;
alla pagina 140, all’art. 126, comma 2, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… ai sensi dell’articolo 53, comma 7.» leggasi: «… ai sensi dell’articolo 52, comma 7.»;
alla pagina 140, all’art. 127, comma 2, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… dicembre di ogni anno Tali avvisi …» leggasi: «… dicembre di ogni anno. Tali avvisi …»;
alla pagina 142, all’art. 130, comma 4, all’ultimo rigo dell’alinea, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 125 …» leggasi: «… di cui all’articolo 123, comma 3, lettera b) …»;
alla pagina 142, all’art. 130, comma 4, lettera a), al quinto rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 127 …» leggasi: «… di cui all’articolo 142, comma 1, lettera b)»;
alla pagina 143, all’art. 132, comma 3, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’ articolo 134 e 136.» leggasi: «… di cui agli articoli 134 e 136.»;
alla pagina 143, all’art. 132, comma 4, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 134 e 136 …» leggasi: «… di cui agli articoli 134 e 136 …»;
alla pagina 144, all’art. 133, comma 1, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… articoli: 74, 77, 78, 79, 80, 81, 82, 83; 84 …» leggasi: «… articoli: 77, 78, 79, 80, 81, 82, 83, 84 …»;
alla pagina 145, all’art. 133, comma 8, al penultimo rigo, dove e’ scritto: «… a norma dell’articolo 80 …» leggasi: «… a norma dell’articolo 136 …»;
alla pagina 147, all’art. 137, comma 1, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… con l’Unione Europea …» leggasi: «… con l’Unione europea …»;
alla pagina 149, all’art. 140, comma 3, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… dopo la fine di ogni trimestre» leggasi: «… dopo la fine di ogni trimestre.»;
alla pagina 150, all’art. 142, comma 3, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 119 …» leggasi: «… di cui all’articolo 140 …»;
alla pagina 153, all’art. 147, comma 6, al penultimo rigo, dove e’ scritto: «… con esperienza almeno quinquennale in possesso…» leggasi: «…con esperienza almeno quinquennale e in possesso …»;
alla pagina 155, all’art. 151, comma 1, al quarto rigo, dove e’ scritto: «… del d.lgs. 22 gennaio 2004, n. 42 …» leggasi: «… del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 …»;
alla pagina 155, all’art. 152, comma 3, lettera b), al secondo rigo, dove e’ scritto: «… l’applicabilita’ dell’articolo 9 …» leggasi: «… l’applicabilita’ dell’articolo 8 …», ed ancora, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… di cui al Capo III.» leggasi: «… di cui al comma 7, lettera b), del medesimo articolo …»;
alla pagina 155, all’art. 152, comma 4, al terzo e quarto rigo, dove e’ scritto: «… nei casi di concorsi in due gradi di cui all’articolo 156, commi 4 e 5 …» leggasi: «… nei casi di concorsi in due fasi di cui agli articoli 154, comma 5, e 156, comma 7 …»;
alla pagina 156, all’art. 153, comma 2, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 98…» leggasi: «…di cui all’articolo 72 …»;
alla pagina 156, all’art. 154, comma 4, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… La seconda fase, avente ad oggetto …» leggasi: «… Il secondo grado, avente ad oggetto …» ed ancora, al quarto rigo, dove e’ scritto: «… presentate nella prima fase e selezionate …» leggasi: «… presentate nel primo grado e selezionate …»;
alla pagina 158, all’art. 157, comma 1, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… dell’articolo 23 (livelli di progettazione) nonche’ …» leggasi: «… dell’articolo 23 nonche’ …»;
alla pagina 158, all’art. 157, comma 2, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… di importo superiori …» leggasi: «… di importo pari o superiore …»;
ed ancora, al settimo rigo, dove e’ scritto: «… di importo superiore a 100.000 euro …» leggasi: «… di importo pari o superiore a 100.000 euro …»;
alla pagina 158, all’art. 157, comma 3, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… da quelle previste dal presente decreto.» leggasi: «… da quelle previste dal presente codice.»;
alla pagina 159, all’art. 158, comma 1, lettera a), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… nell’esercizio della sua attivita’, e» leggasi: «… nell’esercizio della sua attivita’;»;
alla pagina 159, all’art. 158, comma 2, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… del presente decreto …» leggasi: «… del presente codice …» ed ancora, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… gia’ disponibili sul mercato» leggasi: «… gia’ disponibili sul mercato.»;
alla pagina 166, all’art. 167, comma 4, lettera g), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… candidati o agli offerenti;» leggasi: «… candidati o agli offerenti.»;
alla pagina 167, all’art. 169, comma 2, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… i commi 4, 5, 6 e 7…» leggasi: «… i commi 5, 6 e 9 …», ed ancora, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… si applica il comma 8.» leggasi: «… si applicano i commi 8 e 10»;
alla pagina 169, all’art. 170, comma 1, al sesto rigo, dove e’ scritto: «… stazioni appaltante …» leggasi: «… stazioni appaltanti …»;
alla pagina 169, all’art. 171, comma 3, lettera b), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «…di tali condizione;» leggasi: «…di tali condizioni;»;
alla pagina 172, all’art. 175, comma 1, lettera d), al primo rigo, dove e’ scritto: «… stazione appaltante avevano …» leggasi: «… stazione appaltante aveva …»;
alla pagina 175, all’art. 178, comma 3, al quinto rigo, dove e’ scritto: «… Ove suddetto termine …» leggasi: «… Ove il suddetto termine …»;
alla pagina 177, all’art. 180, comma 6, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… dei rischi di cui al comma 4 …» leggasi: «… dei rischi di cui al comma 3»;
alla pagina 178, all’art. 181, comma 4, al quarto rigo, dove e’ scritto: «… entrata in vigore del presente decreto …» leggasi: «… entrata in vigore del presente codice …»;
alla pagina 179, all’art. 183, comma 2, al primo rigo, dove e’ scritto: «… ovvero di cui all’articolo 130 …» leggasi: «… ovvero di cui all’articolo 36, comma 9 …»;
alla pagina 179, all’art. 183, comma 3, al primo rigo, dove e’ scritto: «… previsto dall’articolo 142 …» leggasi: «… previsto dall’allegato XXI»;
alla pagina 180, all’art. 183, comma 10, lettera c), al quarto rigo, dove e’ scritto: «… nonche’ a tutti gli ad empimenti …» leggasi: «… nonche’ a tutti gli adempimenti …»;
alla pagina 181, all’art. 183, comma 13, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… come desumibile dallo progetto …» leggasi: «… come desumibile dal progetto»;
alla pagina 182, all’art. 184, comma 1, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… della societa’ si a …» leggasi: «… della societa’ sia …»;
alla pagina 182, all’art. 184, comma 3, secondo rigo, dove e’ scritto: «… societa’ di progetto di ventala concessionaria …» leggasi: «… societa’ di progetto diventa la concessionaria …»;
alla pagina 184, all’art. 186, comma 1, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… ai sensi dell’articolo 175, comma 1, lettera d).» leggasi: «… ai sensi dell’articolo 194.»;
alla pagina 184, all’art. 187, comma 3, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… dal soggetto finanziatore ed al soggetto realizzatore …» leggasi: «… dal soggetto finanziatore e dal soggetto realizzatore …»;
alla pagina 185, all’art. 187, comma 6, dove e’ scritto: «… L’aggiudicatari o provvede alla predisposizione dei successivi livelli progettuali e dall’esecuzione dell’opera.» leggasi: «… L’aggiudicatario provvede alla predisposizione dei successivi livelli progettuali e all’esecuzione dell’opera.»;
alla pagina 185, all’art. 188, comma 1, lettera a), dove e’ scritto: «a) Un canone di disponibilita’ …» leggasi: «a) un canone di disponibilita’ …»;
alla pagina 185, all’art. 188, comma 2, dove e’ scritto: «2. L’affidatario assume il rischi o della costruzione …» leggasi: «2. L’affidatario assume il rischio della costruzione …»;
alla pagina 185, all’art. 188, comma 3, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 130 …» leggasi: «… di cui all’articolo 36, comma 9 …»;
alla pagina 186, all’art. 188, comma 5, al quarto rigo, dove e’ scritto: «… l progetto definitivo …» leggasi: «… il progetto definitivo …»;
alla pagina 186, all’art. 189, comma 2, al quarto rigo, dove e’ scritto: «… indicando nei costi e di mezzi …» leggasi: «… indicandone i costi ed i mezzi …»;
alla pagina 187, all’art. 189, comma 2, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… enti ed uffi ci interessati, f ornendo …» leggasi: «… enti ed uffici interessati fornendo …»;
alla pagina 192, all’art. 194, comma 11, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 106, comma 14.» leggasi: «… di cui all’articolo 106, comma 13.»;
alla pagina 192, all’art. 194, comma 12, terzultimo rigo, dove e’ scritto: «… di concerto con il Ministro delle infrastrutture. Le garanzie prestate …» leggasi: «di concerto con il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. Le garanzie prestate …»;
alla pagina 193, all’art. 194, comma 17, lettera b), all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… previste dall’articolo 189;» leggasi: «… previste dall’articolo 176, commi 8 e 9;»;
alla pagina 193, all’art. 194, comma 20, all’ottavo rigo, dove e’ scritto: «… una relazione di massima che corre da …» leggasi: «… una relazione di massima che correda …»;
alla pagina 193, all’art. 195, comma 1, al primo rigo, dove e’ scritto: «… di aggiudicare mediamente affidamento …» leggasi: «… di aggiudicare mediante affidamento …»;
alla pagina 194, all’art. 195, comma 5, dove e’ scritto: «… articoli da 115 a 118, si applicano, per quanto non previsto nel presente articolo, le norme della parte III.» leggasi: «… articoli da 115 a 121, si applicano, per quanto non previsto nel presente articolo, le norme della parte II, titolo VI»;
alla pagina 194, all’art. 195, comma 6, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… le norme della parte II, titolo I.» leggasi: «… le norme della parte II, titoli I, II e III.»;
alla pagina 195, all’art. 197, comma 2, al penultimo rigo, dove e’ scritto: «… di cui alla presente sezione …» leggasi: «… di cui al presente articolo …»;
alla pagina 195, all’art. 198, comma 1, lettera b), al primo rigo, dove e’ scritto: «… dichiarazioni bancarie, l disponibilita’ …» leggasi: «… dichiarazioni bancarie, la disponibilita’ …»;
alla pagina 199, all’art. 202, comma 5, al quarto rigo, dove e’ scritto: «… d’intesa con il Ministero dell’economia e delle finanze;» leggasi: «… d’intesa con il Ministro dell’economia e delle finanze.»;
alla pagina 201, all’art. 205, comma 1, al primo rigo, dove e’ scritto: «… di cui alla parte II, con esclusione del capo I …» leggasi: «… di cui alla parte II, e con esclusione dei contratti di cui alla parte IV, titolo III,»;
alla pagina 203, all’art. 208, comma 2, al primo rigo, dove e’ scritto: «… sia superiore a 100.000,00 euro …» leggasi: «… sia superiore a 100.000 euro …» ed ancora, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… interno alla struttura, o dal …» leggasi: «… interno alla struttura, o del …»;
alla pagina 204, all’art. 209, comma 2, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… in tale caso non e’ inserita …», leggasi: «… in tale caso non e’ inserita …»;
alla pagina 205, all’art. 209, comma 8, al quinto rigo, dove e’ scritto: «… il segretario, scegliendolo tra il personale …» leggasi: «… il segretario, anche scegliendolo tra il personale …»;
alla pagina 206, all’art. 209, comma 16, al sesto rigo, dove e’ scritto: «… l’importo di 100 mila euro …» leggasi: «… l’importo di 100.000 euro …»;
alle pagine 208 e 209, all’art. 211, comma 2, al secondo periodo, dove e’ scritto: «… di euro 250,00 e il limite massimo di euro 25.000,00 …» leggasi: «… di euro 250 e il limite massimo di euro 25.000»;
alla pagina 209, all’art. 211, comma 2, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… del presente decreto …» leggasi: «… del presente codice …»;
alla pagina 209, all’art. 212, comma 4, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… contenute nel presente decreto ….» leggasi: «… contenute nel presente codice…»;
alla pagina 210, all’art. 213, comma 2, al decimo rigo, dove e’ scritto: «… giustizia amministrativa L’ANAC …» leggasi: «… giustizia amministrativa. L’ANAC …»;
alla pagina 211, all’art. 213, comma 7, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… di cui all’articolo 83, comma 10;» leggasi: «… di cui all’articolo 83, comma 10.»;
alla pagina 211, all’art. 213, comma 8, al nono rigo, dove e’ scritto: «… Ministero delle infrastrutture e trasporti …» leggasi: «… Ministero delle infrastrutture e dei trasporti …»;
alla pagina 212, all’art. 213, comma 13, ai righi quinto, sesto, undicesimo e dodicesimo, gli importi «250,00», «25.000,00», «500,00» e «50.000,00» sono stati corretti, rispettivamente, in «250», «25.000», «500» e «50.000»;
alla pagina 212, all’art. 213, comma 14, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… per essere destinati …» leggasi: «… per essere destinate …»;
alla pagina 212, all’art. 214, comma 1, al quarto rigo, dove e’ scritto: «… di supporto necessari e per la vigilanza …» leggasi: «… di supporto necessarie per la vigilanza …»;
alla pagina 214, all’art. 214, comma 5, al terzo rigo, dove e’ scritto: «… Ministro delle infrastrutture …» leggasi: «… Ministro delle infrastrutture e dei trasporti …», ed ancora, dove e’ scritto: «… ai sensi della legge 144 del 1999.» leggasi: «… ai sensi della legge n. 144 del 1999»;
alla pagina 215, all’art. 215, comma 2, al quarto rigo, dove e’ scritto: «… si provvede ad disciplinare …» leggasi: «… si provvede a disciplinare …»;
alla pagina 216, all’art. 216, comma 7, all’ultimo rigo, dove e’ scritto: «… decreto ministeriale 20 marzo 2009, n. 60.», leggasi: «… decreto ministeriale 20 marzo 2009, n. 60, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 15 giugno 2009, n. 136.»;
alla pagina 217, all’art. 216, comma 11, al quinto rigo, dove e’ scritto: «… di cui al comma 6, primo periodo …» leggasi: «…di cui al comma 5», ed ancora, al penultimo rigo, dove e’ scritto: «… ai sensi dell’articolo 26 del decreto-legge 24 aprile 2016, n.66» leggasi: «ai sensi dell’articolo 26 del decreto-legge 24 aprile 2014, n.66» ;
alla pagina 218, all’art. 216, comma 22, al secondo rigo, dove e’ scritto: «… il corrispettivo e’ determinato si applica …» leggasi: «si applica …»;
alla pagina 221, all’art. 220, dove e’ scritto: «Il presente codice, entra in vigore …» leggasi: «Il presente codice entra in vigore …»;

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>