La nuova legge della Regione Lazio sul sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali. Primo commento alla legge n. 11 del 10 agosto 2016

servizi-sociali-rete-volontariato-430x322-680x365_c

L. Gallo (www.appaltiecontratti.it 13/9/2016)

La Regione Lazio ha recentemente approvato la legge regionale 10 agosto 2016, n. 11, pubblicata sul B.U.R.L. n. 64 dell’11 agosto successivo, che riforma il previgente sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali, fermo alla legge 9 settembre 1996, n. 38.

Da un punto di vista sistematico, dunque, l’intervento riformatore del Legislatore regionale si caratterizza per la sua organicità, non limitandosi ad interventi particolari o di dettaglio.

In altri termini, la legge regionale – rimanendo su un piano generale – compie delle scelte legislative settoriali, ancorandole e rendendole conformi al mutato quadro ordinamentale. Nello specifico, il riferimento è ai seguenti elementi:

>> CONTINUA A LEGGERE

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati.
Se sei già un nostro abbonato, effettua il login.
Se non sei abbonato o ti è scaduto l’abbonamento
>>ABBONATI SUBITO<<

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>