Revisione CAM Tessili in dirittura d’arrivo

made green italy

Max Mauri (www.appaltiecontratti.it 17/10/2016)

I Criteri Ambientali Minimi sono il principale strumento tecnico per l’applicazione delle considerazioni ambientali agli appalti della PA.

Si tratta di documenti soggetti a periodiche revisioni, necessarie ad implementarne i contenuti per fornire alle stazioni appaltanti un valido supporto.

Attualmente, sono vari i CAM in fase di aggiornamento, ma uno in particolare sembra in procinto di essere reso definitivo: il CAM Tessili.

Ispra ha diffuso in questi giorni una nota in cui informa che sta per essere trasmesso al Ministro dello Sviluppo Economico e al Ministro dell’Economia e delle Finanze il documento di Criteri ambientali minimi per le forniture di prodotti tessili.

Il documento è attualmente pubblicato nel sito del Ministero dell’Ambiente della tutela del territorio e del mare alla pagina: www.minambiente.it/sites/default/files/archivio/allegati/vari/cam_tessili_5-8-15.pdf.

La nota è stata diffusa con l’obiettivo di assicurare la massima diffusione del documento di Criteri Ambientali Minimi ancor prima dell’adozione formale con DM e della relativa pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. in tal modo gli attori economici potranno prenderne visione e valutare le azioni necessarie per adeguarsi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>