Forniture con posa in opera e noli a caldo: una rivoluzione silenziosa

fornitura_con_posa_in_opera

M. Gentile (www.appaltiecontratti.it 7/11/2016)

Tra le tante novità introdotte dal D.lgs. n. 50/2016, in questa sede ci soffermeremo su quelle apportate alla disciplina dei c.d. “contratti similari” al subappalto.

Rispetto al passato l’impostazione della norma è cambiata in modo radicale.

Nel Codice del 2006, la previsione contenuta all’articolo 118, comma 11 precisava le condizioni al ricorrere delle quali un contratto di fornitura con posa in opera o di nolo a caldo doveva considerarsi rientrante nel novero dei subappalti.

Le condizioni, come noto, erano due:

  • importo del sub contratto superiore al 2% del contratto di appalto o a 100 mila euro;
  • valore della manodopera e del personale superiore al 50% dell’importo da affidare.

In assenza anche di una sola delle due condizioni sopra riportate, il sub-contratto non poteva essere considerato subappalto.

Andiamo a vedere cosa è stato cambiato dal legislatore del corrente anno.

>> CONTINUA A LEGGERE…

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati.
Se sei già un nostro abbonato, effettua il login.
Se non sei abbonato o ti è scaduto l’abbonamento
>>ABBONATI SUBITO<<

 

Il nuovo formulario dell\'affidamento di servizi e forniture

Il nuovo formulario dell\'affidamento di servizi e forniture


Salvio Biancardi , 2016, Maggioli Editore

La pubblicazione del nuovo Codice dei contratti, D.Lgs. 18 aprile  2016, n. 50 (in Gazzetta Ufficiale n. 91 del 19/04/2016), segna una nuova tappa nella evoluzione della disciplina riguardante gli appalti   pubblici. Con il presente volume...


115,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>