Ma quali sono i rapporti tra l’incompatibilità del RUP e l’albo dei commissari di gara?

incompatibilità

RUP e commissione giudicatrice e i rapporti di incompatibilità

S. Usai (La Gazzetta degli Enti Locali 9/1/2017)

Risulta di particolare interesse, anche sotto il profilo pratico/operativo, soffermarsi sul recente pronunciamento del TAR Lombardia, Brescia, sez. II, del 19 dicembre 2016 n. 1757 che ha avuto ampio risalto – sembrerebbe – come sentenza con una certa portata chiarificatrice sulle ingarbugliate vicende sulla nomina/composizione delle commissioni di gara, sul ruolo del RUP e sul regime transitorio.

Tutto quanto alla luce delle recenti disposizioni normative, delle linee guida dell’ANAC e della necessità – in tema – di tener presente quanto disposto dalla giurisprudenza.

Della sentenza, pur autorevole, non appare chiarissimo – almeno a chi scrive – il collegamento tra compatibilità (si direbbe temporanea) del RUP e periodo transitorio fino all’avvio dell’albo dei commissari.

In realtà i due aspetti appaiono distinti e da sviluppare su piani diversi: si pensi solamente al fatto che nel sopra soglia comunitario la commissione di gara, necessariamente, sarà composta da esterni e la possibilità di avere componenti interni (sorteggiati comunque dall’albo) appare effettivamente residuale, pertanto un problema di incompatibilità neppure si porrà.

>> CONTINUA A LEGGERE…

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati.
Se sei già un nostro abbonato, effettua il login.
Se non sei abbonato o ti è scaduto l’abbonamento
>>ABBONATI SUBITO<<

Il rup negli appalti

Il rup negli appalti


Stefano Usai , 2016, Maggioli Editore

Il filo conduttore dell’opera – che guida l’Autore nell’analisi delle disposizioni contenute nel D.Lgs. 50/2016 e nelle Linee guida ANAC – è il RUP e l’attività istruttoria che è chiamato a condurre. Il RUP quale momento centrale del...


84,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>