Linee guida sul monitoraggio del partenariato pubblico privato: il parere del CdS

partenariato pubblico privato

Il Consiglio di Stato ha reso il parere sullo schema delle Linee guida Anac sul “Monitoraggio delle amministrazioni aggiudicatrici sull’attività dell’operatore economico nei contratti di partenariato pubblico privato”.

Consiglio di Stato, commissione speciale, 29 marzo 2017, n. 775

La Commissione Speciale del Consiglio di Stato ha rilasciato parere favorevole con osservazioni e condizioni sullo schema delle Linee guida Anac sul “Monitoraggio delle amministrazioni aggiudicatrici sull’attività dell’operatore economico nei contratti di partenariato pubblico privato”.

In particolare la Commissione ritiene necessario segnalare che in molti passaggi le Linee guida si limitano ad una parafrasi delle norme di legge di riferimento.

Questa modalità di confezionamento dell’atto attuativo del Codice non sembra porsi in coerenza con l’obiettivo di fare di quest’ultimo uno strumento operativo effettivo per le amministrazioni, capace cioè di fornire indicazioni chiare e delimitare gli spazi di discrezionalità, comunque necessari, per poter gestire contratti relativi a servizi anche molto differenti.

La Commissione Speciale ritiene che occorra chiarire questo fondamentale aspetto.

DOCUMENTI COLLEGATI

Parere Consiglio di Stato – Commissione speciale 29/3/2017 n. 775
Parere sullo schema di linee guida recanti “Monitoraggio delle amministrazioni aggiudicatrici sull’attività dell’operatore economico nei contratti di partenariato pubblico privato”.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *