Appalti pubblici, Bolzano: approvate le linee guida per gli affidamenti di servizi inerenti all’architettura e all’ingegneria e di servizi sociali

servizi sociali

Provincia di Bolzano, linee guida per gli affidamenti di servizi inerenti all’architettura e all’ingegneria e di servizi sociali

Nel Bollettino n. 25 del 20/06/2017 è stata pubblicata la DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE n. 613 del 13/06/2017 con la quale sono state approvate in via di sperimentazione (per la durata di un anno) le Linea guida per gare di servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria.

Si tratta di uno strumento operativo che indica le procedure da seguire sia per affidamenti inferiori a 40.000 euro (con possibilità di affidamento diretto) sia pari o superiori a 40.000 euro ma inferiori a 100.000 euro (con procedura negoziata previo invito di almeno 5 professionisti) sia pari o superiore a100.000 euro ma inferiori alla soglia europea (con procedura negoziata senza bando previo invito ad almeno 10 professionisti) sia, infine, sopra soglia (con procedura aperta o ristretta).

C’è da segnalare anche la possibilità, per il RUP, di poter partecipare alla commissione tecnica.

Sempre nel Bollettino n. 25 del 20/06/2017 è stata pubblicata anche la DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE n. 612 del 13/06/2017 con la quale è stata approvata la “Linea guida per l’aggiudicazione di servizi sociali e altri servizi specifici (Capo X della legge provinciale 16/2015 e s.m.i.)”.

DOCUMENTI COLLEGATI

 

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *