Confronto a coppie – “Soluzioni progettuali migliorative” e “varianti migliorative”

confronto a coppie

Consiglio di Stato sez. VI 19/6/2017 n. 2969

1. Contratti pubblici – Metodo confronto a coppie – Caratteri e modalità – Preferenze espresse dai singoli commissari – Sindacabilitè limitata da parte del g.a.
2. Contratti pubblici – Criterio dell’o.e.p.v. – Soluzioni progettuali migliorative e varianti migliorative – Caratteri e differenze – Varianti migliorative -incidono sulla struttura, funzione e tipologia del progetto a base di gara e richiedono una preventiva autorizzazione della stazione appaltante, contenuta nel bando stesso – Soluzioni progettuali migliorative hanno ad oggetto gli aspetti tecnici lasciati aperti a diverse soluzioni sulla base del progetto posto a base di gara, e possono essere sempre e comunque introdotte in sede di offerta

Vai al testo della sentenza

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *