Il manuale dell’operatore economico per la partecipazione agli appalti

A cura di
operatori economici

Il manuale nasce molto semplicemente da anni di esperienza pratica maturata attraverso centinaia di partecipazioni a procedure pubbliche di gara

La preparazione delle dichiarazioni e di tutta la documentazione richiesta ai fini dell’ammissione dell’offerta, la partecipazione alle varie sedute di gara pubbliche, le eventuali fasi di contenzioso davanti al giudice amministrativo, rappresentano un addestramento sul campo che, accompagnato da un approfondito studio della normativa, hanno realizzato quel bagaglio di conoscenze e competenze rivelatesi propedeutiche per la scrittura di questo libro.

Per l’operatore economico il mero studio del Codice dei contratti pubblici a volte può risultare non sufficiente ai fini della migliore partecipazione agli appalti.

Infatti i punti di caduta della normativa e le eventuali problematiche applicative della stessa si possono conoscere soltanto attraverso l’analisi della giurisprudenza di settore ma soprattutto mediante la pratica quotidiana di preparazione di gare.

Il volume “Il manuale dell’operatore economico per la partecipazione agli appalti” si propone di mettere a disposizione degli operatori economici proprio questa esperienza, questa pratica quotidiana, al fine di consentire di evitare il verificarsi di errori nella presentazione della documentazione amministrativa, oltre che naturalmente di rendere un quadro d’insieme del mondo degli appalti e della vigente normativa che li disciplina.

Nella prima parte del libro viene analizzata l’evoluzione del quadro normativo, nei suoi vari passaggi, che ha portato fino all’attuale disciplina vigente.

Ai fini della corretta partecipazione agli appalti la conoscenza delle norme è sempre indispensabile, anche nei casi in cui da sola non si riveli sufficiente.

La disciplina che regola il settore degli appalti pubblici è caratterizzata da elevata complessità, continue modifiche, e una molteplicità di disposizioni contenute in testi legislativi diversi.

Il nuovo Codice ha parzialmente posto rimedio a tali aspetti di problematicità e a tutt’oggi la corretta e completa conoscenza della disciplina che regola il mondo degli appalti richiede un serio approfondimento della materia.

Il manuale affronta poi i vari aspetti ed istituti che interessano gli appalti dal punto di vista dell’operatore economico.

Dalle varie tipologie di stazioni appaltanti e di procedure di gara ai requisiti di partecipazione che devono possedere gli operatori economici per poter presentare le offerte, dai criteri di selezione delle offerte al procedimento di aggiudicazione, la prospettiva è quella di chi deve presentare un’offerta di gara, con i relativi suggerimenti e l’analisi degli eventuali aspetti di problematicità specifici.

Il taglio è pratico come pratiche sono le esigenze delle imprese che partecipano agli appalti.

Il linguaggio è semplice ed accessibile per renderlo fruibile anche a coloro che non hanno ancora esperienza nel settore.

Anche attraverso evidenziazioni e sottolineature, si cerca di fornire al lettore un testo già “digerito”, che riassuma gli aspetti finali che devono essere tenuti in considerazione dall’operatore economico, senza citare tutta l’evoluzione nel tempo dei singoli istituti.

Alla parte didattico-teorica del libro ne segue una pratico-applicativa, in cui vengono declinate le nozioni teoriche alla predisposizione della documentazione attraverso esempi guidati di compilazione dei modelli di dichiarazioni forniti dalle stazioni appaltanti.

I formulari infatti rappresentano modelli di dichiarazioni che non sono presentati in bianco, bensì contengono passo passo le indicazioni esplicite e semplificate per la compilazione degli stessi.

In ogni formula è inoltre contenuto lo specifico rimando alla relativa parte teorica all’interno libro.

Per l’operatore economico, infatti, la conoscenza della parte teorica è importante nella misura in cui possa aiutarlo e facilitarlo nella predisposizione della documentazione in sede di gara.

In definitiva l’analisi degli istituti è e deve essere funzionale alla corretta formulazione delle dichiarazioni richieste dalla documentazione di gara, che è il vero compito-obiettivo dell’addetto di un ufficio gare.

Il manuale dell’operatore economico per la partecipazione agli appalti

Il manuale dell’operatore economico per la partecipazione agli appalti


Giulio Delfino , Novembre 2017, Maggioli Editore

Questo manuale nasce da anni di esperienza pratica maturata attraverso centinaia di partecipazioni a procedure pubbliche di gara che hanno contribuito a costituire quel bagaglio di conoscenze e competenze rivelatesi propedeutiche per la scrittura del testo. Il presente volume si propone di...


29,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *