La responsabilità dell’appaltatore

responsabilità

La responsabilità dell’appaltatore è uno dei temi centrali nell’esecuzione del contratto di appalto.

A cura di Giuseppe Musolino

Poco trattato nel settore dei giuspubblicisti e lasciato all’indagine dei privatisti, ma determinante nel momento esecutivo del contratto pubblico di lavori, servizi e forniture.

Ciò che accade normalmente nel settore amministrativo è un’attenzione meticolosa alla scelta del contraente ed alle ripercussioni che questa ha a seconda delle tipologie prescelte.

Si presenta tuttavia fortemente l’esigenza che la committenza (quella pubblica in particolare) segua con attenzione le fasi dell’esecuzione del contratto, oltre che concentrarsi sulle procedure di scelta dell’appaltatore.

Preso atto di ciò, la monografia affronta argomenti di vitale interesse, oggetto di problematiche specifiche inquadrate nell’ambito dei principi civilistici fondamentali: da ciò l’importanza di una trattazione incentrata sulla posizione dell’appaltatore, in relazione alle esigenze del committente nel contratto da eseguire, in tutte le sue sfaccettature, comprese quelle delle varianti sul progetto iniziale.

Gli aspetti civilistici del tema sono, di conseguenza, preponderanti ma servono anche negli appalti pubblici, soprattutto per spingere l’attenzione delle stazioni appaltanti in una direzione (quella contrattuale) che spesso è trascurata e dalla quale, invece, vengono ausili necessari per la corretta esecuzione del contratto.

L’attento aggiornamento legislativo e giurisprudenziale é utile a fini pratici, e consente all’operatore, pubblico o privato che sia, di trovare una soluzione ragionata alle problematiche che l’attuazione del rapporto di appalto presenta.

Le indicazioni della giurisprudenza, in particolare, sono valorizzate per giungere a soluzioni attente al complesso sistema della responsabilità nell’appalto, sistema a cui contribuiscono gli ultimi provvedimenti legislativi (D. Lgs. n. 50 del 2016 e D. Lgs. n. 56 del 2017, nuovo codice dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture e relativo decreto correttivo).

La responsabilità dell’appaltatore

La responsabilità dell’appaltatore


Giuseppe Musolino , Novembre 2017

La responsabilità dell’appaltatore è uno dei temi centrali nell’esecuzione del contratto di appalto. Poco trattato nel settore dei giuspubblicisti e lasciato all’indagine dei privatisti, ma determinante nel momento esecutivo del contratto pubblico di lavori, servizi e forniture. Ciò...


35,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 commento su “La responsabilità dell’appaltatore

  1. Buongiorno.
    Sono artigiano con dipendenti. Ho avuto un contratto di 147.000 € per realizzare impianti elettrici nei capannoni dell’azienda X con la società OMISSIS. Quest’ultima si rifiuta di pagarmi e mi ha persino allontanato arbitrariamente dal cantiere dopo aver fatto molti lavori . Esiste un D.L che tuteli i mie diritti e mi permetta di rivalermi sul committente?. Preciso che mi sono indebitato per pagare stipendi e contributi dei lavoratori.
    Cordiali saluti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *