Regione Sicilia: prezzario unico regionale per i lavori pubblici 2018

prezzario

Con avviso pubblicato sul sito ufficiale della regione Siciliana, è stato pubblicato il Decreto n. 1 /Gab. dell’8 gennaio 2018 di approvazione del “Prezzario unico regionale per i lavori pubblici 2018”.

Il Prezzario è stato redatto aggiornando i prezzi delle categorie di lavoro attraverso l’analisi dei listini dei principali produttori e/o fornitori di materiali e componenti, valutando gli effettivi prezzi applicati nel mercato corrente, tenendo conto delle variazioni dei costi della manodopera, noli e dei trasporti.

I prezzi delle nuove categorie di lavoro, in virtù delle disposizioni dettate dall’articolo 217 comma 1 lettera u) del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 e ss.mm.ii., sono stati determinati come disposto dall’articolo 32 del D.P.R. N°207/2010

I prezzi pubblicati comprendono tutti gli oneri indicati nelle voci per dare l’opera compiuta e si riferiscono a lavori eseguiti con l’impiego di materiali che si intendono corredati dei marchi, delle attestazioni di conformità e delle certificazioni di qualità richieste e necessarie nel rispetto delle vigenti disposizioni normative.

Il nuovo prezzario unico regionale ha validità dal giorno successivo alla pubblicazione sui siti istituzionali dell’Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità e del Dipartimento Regionale Tecnico (quindi, dal 10 gennaio 2018) e resterà in vigore fino al 31 dicembre 2018.

Documenti collegati

Assessorato delle infrastrutture e della mobilità – Decreto 8 gennaio 2018 n. 1
Prezzario unico regionale per i lavori pubblici 2018

 

Rimani sempre aggiornato

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *