Commissari di gara: il Tar sospende i compensi minimi previsti dal Decreto del MIT

compensi minimi

Il TAR Lazio ha accolto il ricorso ASMEL contro il Decreto del Ministero delle Infrastrutture del 12 febbraio 2018 (c.d. Decreto Delrio) avente ad oggetto: “Determinazione della tariffa di iscrizione all’albo dei componenti delle commissioni giudicatrici e relativi compensi“, limitatamente alla parte dell’Allegato A che ha fissato un compenso minimo per i commissari, e cioè 3.000 euro per gli appalti fino a 20 milioni di euro.

Secondo ASMEL, il valore era esorbitante perché determinava oneri di gara aggiuntivi per almeno 11.000 euro (tre commissari più trasferte), con spreco di denaro pubblico e rischio del blocco, di fatto, delle gare nella fascia tra 40 e 500mila euro, il 75% di quelle pubblicate dai Comuni.

L’Ordinanza del TAR ha rinviato al 22 maggio 2019 l’udienza di merito sulla vicenda.

Da un punto di vista strettamente giuridico, l’Ordinanza non dovrebbe intralciare l’avvio dal prossimo 10 settembre, delle iscrizioni all’Albo dei commissari, tuttavia, gli scenari che si aprono sono molteplici e la possibilità di una sospensione dell’iscrizione all’albo non è da escludere, tenendo conto, ad esempio, del rischio di contestazioni da parte dei professionisti privati per compensi troppo bassi.

Documenti collegati

Ordinanza TAR Lazio 2 agosto 2018, n. 4710
Sospensione del decreto del 12 febbraio 2018 avente ad oggetto: “Determinazione della tariffa di iscrizione all’albo dei componenti delle commissioni giudicatrici e relativi compensi” con particolare riferimento alla fissazione di un compenso minimo come previsto nell’allegato A del decreto

Deliberazione A.N.AC. 18/7/2018 n. 648
Istruzioni operative per l’iscrizione all’Albo nazionale obbligatorio dei commissari di gara e per l’estrazione dei commissari.

Comunicato Presidente A.N.AC. 18/7/2018
Istruzioni operative per l’iscrizione all’Albo nazionale obbligatorio dei commissari di gara e per l’estrazione dei commissari.

Comunicato Presidente A.N.AC. 18/7/2018
Aggiornamento dell’allegato alle Linee guida n. 5, contenente l’elenco delle sottosezioni per l’iscrizione all’Albo nazionale obbligatorio dei commissari di gara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *