Prezzi di riferimento per opere e lavori pubblici nella Regione Piemonte – Prezzario Regione Piemonte 2019

prezzario piemonte

Approvato con D.G.R. n. 20-8547 del 15/03/2019 (B.U. n. 12 s.o. n. 4 del 21/03/2019)

L’edizione 2019 del prezzario regionale rappresenta l’aggiornamento annuale dell’elenco prezzi da predisporsi a cura delle Regioni, in virtù delle previsione di cui all’articolo 23 comma 16 del D.Lgs. 50/2016 (Codice degli appalti), quale strumento operativo di riferimento per la stima preventiva, la progettazione e la realizzazione di opere pubbliche.

La stesura predisposta, ampliata ed aggiornata nei suoi contenuti generali, evidenzia una particolare attenzione al tema della “Green Economy” e del “Green Pubblic Procurement”, attraverso la proposta della nuova sezione tematica n. 30 “Componenti edilizi rispondenti ai Criteri Ambientali Minimi (C,.A.M.) di cui ai decreti del M.A.T.T.M.” predisposta, seppur in forma sperimentale, nella consapevolezza che tale aspetto possa correttamente costituire un “volano” per il mercato della produzione, anche locale.

In linea con il Piano regionale Rifiuti Speciali il nuovo elenco prezzi 2019 propone, quale primo avvio, la promozione e l’impiego dei materiali di recupero, in particolare dell’aggregato naturale, per alcune lavorazioni specifiche, laddove consentito dai limiti prestazionali normativi.

Ulteriore novità è rappresentata dalla sezione 23 dal titolo “Gestione del territorio rurale e delle foreste”, finalizzata alla definizione delle lavorazioni forestali tipicamente condotte sul territorio, anche attraverso l’ausilio degli operai forestali regionali.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *