Il cronoprogramma non costituisce elemento essenziale dell’offerta tempo in presenza del ribasso temporale in giorni

giurisprudenza

Il cronoprogramma non costituisce elemento essenziale dell’offerta tempo se l’attribuzione del punteggio si fonda sul ribasso temporale in giorni, non potendo costituire la mancata produzione causa di esclusione.

di Stefano Maria Sisto

Il TAR Puglia – Bari si è pronunciato sul ricorso presentato da un operatore economico avverso l’aggiudicazione di una gara avvenuta mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

Continua a leggere….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *