Non c’è ancora traccia dello sblocca cantieri

Autore:
sblocca cantieri

Anche la serata di ieri è passata senza la pubblicazione sulla GU on line dell’atteso decreto modificativo, tra le altre cose, di numerose disposizioni del codice dei contratti pubblici

Non può che auspicarsi che l’attesa sia foriera di qualche resipiscenza rispetto alle bozze finora circolate.

Stranisce in particolare, nel contesto delle finalità dichiarate del provvedimento, l’abrogazione dell’unica norma realmente “sbloccacantieri” degli ultimi anni, cioè quel rito cd. superaccelerato sulle ammissioni ed esclusioni che troncava il fenomeno dei ricorsi incidentali nel contenzioso appalti.

Ma anche l’inversione procedimentale (facoltativa) della verifica dei requisiti di ammissione posposta alla valutazione delle offerte tecniche ed economiche, se conferma che nell’ordinarietà tale verifica va fatta, comporta in ogni caso, secondo quanto si andrebbe a disciplinare, successive e necessarie verifiche sull’aggiudicatario e su un campione significativo degli altri concorrenti, con il che l’efficacia acceleratoria della misura risulta parimenti dubbia.

Continua a leggere….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *