Regione Siciliana: istituzione dell’ufficio speciale per la progettazione

sicilia

Circolare presidenziale del 10 aprile 2019

Pubblicata sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana n. 17 del 19/04/2019 la Circolare della Presidenza 10 aprile 2019 avente ad oggetto “Istituzione dell’Ufficio speciale per la progettazione ed adozione dello schema di convenzione per l’espletamento delle attività di cui all’art. 24 del D.L.vo n. 50/2016 e ss.mm. e ii.

La Circolare riporta che “Con delibera della Giunta regionale n. 426 del 4novembre 2018, è stato istituito l’Ufficio speciale per la progettazione regionale, ai sensi della legge regionale 15maggio 2000, articolo 4, comma 7, successivamente denominato “Ufficio speciale per la progettazione” giusta delibera della Giunta regionale n. 447 del 15 novembre 2018.

L’Ufficio speciale è stato posto alle dipendenze del Presidente della Regione per la durata di anni tre e svolge le seguenti funzioni:

– esercitare l’intera attività di progettazione, esecuzione e collaudo dei lavori pubblici regionali nonché ogni altra attività rientrante nei “servizi di architettura e ingegneria e altri servizi tecnici” di cui all’articolo 3, comma 1, lettera vvvv, del d.lgs n. 50/2016, con la correlata possibilità di avvalersi delle professionalità e delle risorse degli altri rami dell’Amministrazione regionale;

– stipulare apposite convenzioni con i comuni, i liberi Consorzi comunali e le Città metropolitane per espletare, a loro favore, le attività di cui all’articolo 24 del d.lgs. n. 50/2016.

Con la predetta delibera della Giunta regionale n. 426 del 4 novembre 2018, si è inteso perseguire l’intento di dare, tra l’altro, concreta risposta alle esigenze di molti comuni, nonché delle stesse Città metropolitane e dei liberi Consorzi comunali, spesso carenti di professionalità tecniche interne, consentendo loro di avvalersi delle professionalità tecniche e del know how dell’Amministrazione regionale, mediante la stipula di apposite convenzioni con il predetto Ufficio per espletare le attività di cui all’art. 24 del D.L.vo n. 50/2016”.

La Circolare pubblicata nella GURS n.17/2019 rende per tanto noto che “al predetto Ufficio speciale per la progettazione sono state conferite specifiche competenze in materia di attività di progettazione, esecuzione e collaudo dei lavori pubblici regionali nonché ogni altra attività rientrante nei “servizi di architettura e ingegneria e altri servizi tecnici” di cui all’articolo 3, comma 1, lettera vvvv, del d.lgs. n. 50/2016, con la correlata possibilità di avvalersi delle professionalità e delle risorse degli altri rami dell’Amministrazione regionale.

Al fine di rendere esecutive le attività in argomento ed in ragione del migliore perseguimento dei principi di efficacia, efficienza ed economicità dell’azione amministrativa, si dà comunicazione che, con decreto dirigenziale n. 1 del 6 febbraio 2019 è stato adottato apposito schema di convenzione per l’affidamento dei servizi di cui all’articolo 24, comma 1, lettera c), del D.L.vo n. 50/2016 e ss.mm. e ii.

Il predetto schema di convenzione è disponibile nel sito istituzionale dell’Amministrazione regionale”.

Documenti collegati

Circolare presidenziale 10 aprile 2019
Istituzione dell’Ufficio speciale per la progettazione ed adozione dello schema di convenzione per l’espletamento delle attività di cui all’art. 24 del D.L.vo n. 50/2016 e ss.mm. e ii.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *