Emergenza Covid-19: come e dove si applica il nuovo Dpcm ai cantieri

sblocca cantieri

Con una nota esplicativa Ance, Associazione Nazionale Costruttori Edili, illustra le nuove misure del Dpcm 22 marzo 2020 (Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale) che riguardano il settore delle costruzioni, chiarendo quali attività sono sospese e quali possono andare avanti.

Documenti collegati

Nota Commento al DPCM 22 marzo 2020 +Allegato 1-Codici ATECO ed Allegato 2-Codici ATECO-Dettaglio

Allegato 3 – Comunicazione alla Prefettura (Modello editabile)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *