I nuovi affidamenti diretti sopra i 40.000 euro introdotti dal Decreto sblocca-cantieri

Art. 36, co. 2, lettera b, del Codice: disciplina e casistica operativa

Corso on-line in diretta
a cura di Alessandro Massari
Martedì 9 giugno 2020 – dalle ore 10:00 alle ore 12:00

Dopo una sintesi delle novità introdotte dal D.L. n. 18/2020 e relativa Legge di conversione n. 27/2020 (cd. “Cura Italia”), il corso illustra le nuove procedure di affidamento diretto introdotte dalla Legge n. 55/2019 (di conversione del Decreto “sblocca-cantieri”), sia con riguardo ai lavori di importo da 40.000 a infra 150.000 euro (previa “valutazione” di tre preventivi), sia per servizi e forniture di importo da 40.000 euro al sotto-soglia comunitario (previa “valutazione” di almeno cinque operatori economici).

In particolare saranno evidenziate le questioni più avvertite nella gestione operativa di tali procedure e le soluzioni preferibili sulla corretta declinazione dei principi generali negli affidamenti diretti.

Inoltre si analizzerà lo schema di una lettera di invito / RdO aggiornata.

I partecipanti avranno la possibilità di porre un quesito al docente, il quale fornirà risposta durante il corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *