Il Decreto Legge Semplificazioni modifica l’istituto della finanza di progetto ad iniziativa privata

Autore:
soglia di anomalia

Il decreto legge 16 luglio 2020, n. 76 recante “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale” (pubblicato in G.U.R.I. del 16.07.2020, n. 24/L), prevede numerose modifiche al Codice dei contratti pubblici finalizzate a semplificare ed accelerare la realizzazione di opere pubbliche e rilanciare gli investimenti infrastrutturali nel periodo di crisi economica e sociale successiva all’emergenza sanitaria post Covid-19.

Tra tali norme ve n’è una, in particolare, che cattura l’attenzione degli operatori economici e delle amministrazioni pubbliche: quella che modifica il presupposto per l’avvio del procedimento di finanza di progetto c.d. ad iniziativa privata di cui all’art. 183, commi 15 e ss. del Codice.

CONTINUA A LEGGERE….

CORSO ON-LINE IN DIRETTA

Il Decreto Legge n. 76/2020 (cd. “Semplificazioni”): tutte le novità per le procedure sotto-soglia fino al 31 luglio 2021
Martedì 4 agosto 2020
Dalle ore 10:00 alle ore 13:00
Docente: Alessandro Massari

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *