Sentenze

Sep 28 2020

Contratti pubblici - Gare di appalto secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa - Valutazione delle offerte tecniche - Espressione della discrezionalità tecnica della Commissione giudicatrice - Non può essere oggetto di sindacato, salvo che non sia inficiata da macroscopici errori di fatto, da illogicità o da irragionevolezza manifesta

Sep 25 2020

Contratti pubblici - Requisiti generali - Verbali di contestazioni delle infrazioni alle norme in materia di lavoro - Si collocano secondo la scansione procedimentale delineata dalla l. n. 689/1981, nella fase dell’accertamento - Sono suscettibili di integrare la fattispecie delle violazioni “debitamente accertate”, ex art. 80, comma 5, lett. a) d.lgs n. 50/2016 - Esplicazione del potere di accertamento demandato agli organi competenti ed esercitato nelle forme all’uopo previste

Sep 24 2020

Contratti pubblici - Gara pubblica - Oneri della sicurezza - Indicazione separata dei costi di sicurezza aziendale - Principio generale degli appalti pubblici, posto a presidio della certezza delle situazioni giuridiche e a tutela della sicurezza del lavoro - Nessuna deroga è prevista per le procedure sotto soglia in generale svolte da imprese pubbliche nei settori speciali

Sep 23 2020

1.Contratti pubblici - Aggiudicazione col criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa- La stazione appaltante è tenuta ad effettuare il giudizio di anomalia per quelle offerte che risultino aver superato i quattro/quinti del punteggio massimo previsto dal bando per i criteri quantitativi e qualitativi - E’ rimessa alla sua discrezionalità se procedere al giudizio di anomalia qualora elementi specifici inducano a ritenere che l'offerta non sia congrua, seria, sostenibile e realizzabile....

Sep 21 2020

Contratti pubblici - Specifiche tecniche - Principio di equivalenza disciplinato dall’art. 68 del d.lgs. n. 50 del 2016 - Tende ad assicurare la massima concorrenza e la parità di trattamento tra gli operatori economici - Si applica indipendentemente da espressi richiami negli atti di gara