Sicilia

Decreto Presidente della Regione Sicilia 30/5/2018 n. 14 (B.U.R 3/8/2018 n. 33)
Regolamento recante norme per la ripartizione degli incentivi da corrispondere al personale dell'amministrazione regionale ai sensi dell'art. 113 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recepito nella Regione siciliana con legge regionale 12 luglio 2011, n. 12, come modificata dall'art. 24 della legge regionale 17 maggio 2016, n. 8

Decreto Assessoriale Sicilia 8/1/2018 n. 1
Prezzario unico regionale per i lavori pubblici 2018

Decreto Assessoriale Sicilia 13/9/2017 (GURS 29/9/2017 n. 41)
Modalità di organizzazione interna e di funzionamento dell'Ufficio regionale per l'espletamento di gare per l'appalto di lavori pubblici.

Legge Regionale Sicilia 26/1/2017 n. 1 (GURS 3/2/2017 n. 5)
Modifiche alla legge regionale 12 luglio 2011, n. 12 e alla legge regionale 17 maggio 2016, n. 8 in materia di UREGA

Decreto del Presidente della regione Sicilia 5/12/2016 n. 3 (GURS 24/2/2017 n. 8)
Regolamento recante norme per la ripartizione degli incentivi di cui all'art. 93, commi 7-bis e 7-ter, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recepito nella Regione siciliana con legge regionale 12 luglio 2011, n. 12

Legge Regionale Sicilia 10/7/2015 n. 14 (GURS 17/7/2015 n. 29)
Modifiche all'art. 19 della legge regionale 12 luglio 2011 n. 12

Provvedimento Sicilia 4/9/2012
Provvedimenti in materia di riduzione e razionalizzazione della spesa pubblica regionale, modalita' di attuazione e ulteriori indirizzi

Decreto Assessoriale Sicilia 10/8/2012 (GURS 31/8/2012 n. 37)
Procedura e schemi-tipo per la redazione del programma triennale, dei suoi aggiornamenti annuali e dell'elenco annuale dei lavori pubblici e per la redazione e la pubblicazione del programma annuale per l'acquisizione di beni e servizi ai sensi dell'articolo 128 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 come sostituito dall'articolo 6 della legge regionale 12 luglio 2011, n. 12 e degli articoli 13 e 271 del decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207 e successive modificazioni, ad eccezione delle parti incompatibili con la legge regionale

Decreto Presidente della Regione Sicilia 31/1/2012 n. 13 (GURS 17/2/2012 n. 7)
Regolamento di esecuzione ed attuazione della legge regionale 12 luglio 2011, n. 12. Titolo I - Recepimento del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche ed integrazioni e del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 e successive modifiche ed integrazioni

Legge Regionale Sicilia 12/7/2011 n. 12 (GURS 14/7/2011 n. 30)
Disciplina dei contratti pubblici relativi a lavori, servizie forniture. Recepimento del decreto legislativo 12 aprile2006, n. 163 e successive modifiche ed integrazioni e delD.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 e successive modifiche ed integrazioni. Disposizioni in materia di organizzazione dell'Amministrazione regionale. Norme in materia di assegnazione di alloggi. Disposizioni per il ricovero di animali.

Ricorso per legittimità costituzionale Sicilia 7/7/2011 n. 65 (G.U. 7/9/2011 n. 38)
Ricorso per questione di legittimita' costituzionale depositato in cancelleria il 7 luglio 2011 (del Commissario dello Stato per la Regione Siciliana). Appalti pubblici - Norme della Regione Siciliana - Recepimento nell'ordinamento regionale siciliano del Codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. 163 del 2006

Disegno di legge Sicilia 25/5/2011 n. 719-515-673/A
Recepimento del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche ed integrazioni e del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 e successive modifiche ed integrazioni. Disciplina dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture - Disegno di legge della IV commissione

Legge Regionale Sicilia 3/8/2010 n. 16 (GURS 6/8/2010 n. 64)
Modifiche ed integrazioni alla normativa regionale in materia di appalti

Impugnativa Sicilia 21/7/2010
Impugnativa relativa al DDL 568 "Modifiche ed integrazioni alla normativa regionale in materia di appalti"

Ricorso per legittimità costituzionale Sicilia 21/7/2010 n. 87 (G.U. 1/9/2010 n. 35)
Opere pubbliche - Appalti pubblici - Norme della Regione Siciliana - Denunciata violazione della competenza legislativa statale esclusiva in materia di tutela della concorrenza, violazione dell'obbligo di osservanza delle norme comunitarie, esorbitanza dai limiti statutari.

  • Pagina 1