Giurisprudenza

Ricerca Rapida

Cerca tutte le parole Cerca frasi simili Cerca frase esatta


Ricerca avanzata

  • TAR Calabria Catanzaro sez. I 16/9/2019

    Contratti pubblici - Mancata indicazione separata dei costi della manodopera nell'offerta economica - Corte di Giustizia UE- Sez. X, 3 maggio 2019, in causa C-309/2018- Disposizioni della gara d'appalto che non consentono agli offerenti di indicare i costi in questione nelle loro offerte economiche - Principi di trasparenza e di proporzionalità - Devono essere interpretati nel senso che essi non ostano alla possibilità di consentire agli offerenti di sanare la loro situazione

  • TAR Sicilia Catania sez. I 16/9/2019

    Contratti pubblici- Criteri di calcolo della soglia di anomalia- Operazione matematica di decremento - Sottrazione tra la soglia calcolata alla lettera c) e il prodotto delle prime due cifre dopo la virgola della somma dei ribassi di cui alla lettera a) - Espressione "valore percentuale" - Fa riferimento alla grandezza numerica oggetto della sottrazione

  • TAR Calabria Catanzaro sez. I 16/9/2019

    Ordinanza in tema di calcolo di soglia dell'anomalia

  • Consiglio di Stato sez. III 13/9/2019

    Contratti pubblici - Requisiti generali - Regolarita' fiscale - Verifica incidenter tantum della regolarita' fiscale del concorrente - Definitivo accertamento della irregolarita' - Necessità che la violazione tributaria, che sia stata resa nota al contribuente, sia tuttora sussistente e non (più) contestabile

  • TAR Marche Ancona sez. I 13/9/2019

    1. Contratti pubblici - Procedure telematiche - Modalita' idonee per comunicare ai concorrenti lo svolgimento delle operazioni di gara - Essenzialita' ai fini del corretto svolgimento delle procedure
    2. Contratti pubblici - Procedure telematiche - Lex specialis - Previsione circa obbligo consultazione sezione chiarimenti del portale gare utilizzato dalla stazione appaltante - Esclusione del concorrente per mancato rispetto i termini di upload riportati nel verbale di ammissione/esclusione pubblicato in altra sezione della piattaforma di negoziazione - Illegittimita' - Ragioni

  • Consiglio di Stato sez. V 12/9/2019

    Contratti pubblici - Clausola sociale - Obbligo di mantenimento dei livelli occupazionali del precedente appalto - Va contemperato con la libertà d'impresa e con la facoltà in essa insita di organizzare il servizio in modo efficiente e coerente con la propria organizzazione produttiva, al fine di realizzare economie di costi da valorizzare a fini competitivi nella procedura di affidamento dell'appalto....

  • Consiglio di Stato sez. V 12/9/2019

    Contratti pubblici- Situazione di conflitto di interesse - Sufficiente il carattere anche solo potenziale dell'asimmetria informativa di cui abbia potuto godere un concorrente grazie all'acquisizione di elementi ignoti agli altri partecipanti per il tramite di un soggetto in rapporto diretto con la stazione appaltante

  • Consiglio di Stato sez. V 12/9/2019

    1. Contratti pubblici - Procedure sotto soglia - Procedure negoziate ex art. 36, c.2, lett. c) dlgs. 50/2016 - Individuazione operatori economici - differenze rispetto alle procedure ordinarie su bando - Iniziativa della stazione appaltante nell'individuazione degli operatori economici da invitare
    2. Contratti pubblici - Procedure sotto soglia - Procedure negoziate ex art. 36, c.2, lett. c) dlgs. 50/2016 - Possibilita' per gli operatori economici non invitati di presentare comunque offerta - Inammissibilita' - Ragioni
    3. Contratti pubblici - Procedure sotto soglia - Procedure negoziate ex art. 36, c.2, lett. c) dlgs. 50/2016 - Possibilita' per gli operatori economici non invitati di presentare comunque offerta - Valutazione in termini di sostenbilita' procedimentale - Inammissibilita' - Ragioni.....

  • Consiglio di Stato sez. V 12/9/2019

    Contratti pubblici - Giudizio di verifica offerta anomala - Natura globale e sintetica- Discrezionalità tecnica

  • Consiglio di Stato sez. V 11/9/2019

    Contratti pubblici - Commissione giudicatrice - Incompatibilità ex art. 77, c.4 dlgs. 50/2016 - Ratio - Individuazione - Incompatibilità va comprovata in concreto sotto il profilo dell'interferenza sulle rispettive funzioni assegnate al dirigente ed alla commissione - Incompatibilità tra chi ha predisposto l'avviso pubblico e chi ha verificato la documentazione di gara - Non sussiste

  • TAR Lazio Roma sez. I 11/9/2019

    Contratti pubblici - Requisiti generali di partecipazione - Gravi illeciti professionali - Deve essere la stazione appaltante a dimostrare "con mezzi adeguati" la colpevolezza dell'operatore economico per aver dato luogo a gravi illeciti professionali, tali da rendere dubbia la sua integrità/affidabilità

  • Consiglio di Stato sez. V 9/9/2019

    Contratti pubblici - Impugnazione provvedimento di ammissione - Decorso termini - Pubblicazione provvedimento in amministrazione trasparente - Pubblicità legale quale presupposto necessario e sufficiente per determinare una presunzione iuris et de iure di conoscenza del provvedimento - Insufficienza presenza delegato dell'operatore economico - Carattere speciale e derogatorio rito superspeciale

  • TAR Lombardia Milano sez. IV 9/9/2019

    1.Contratti pubblici - Autotutela - Aggiudicazione- Potere di annullare in autotutela il provvedimento di aggiudicazione - Potere di disporre una rinnovazione, anche parziale dell'istruttoria.
    2. Contratti pubblici- Costi della manodopera - Costituiscono elemento essenziale dell'offerta, in quanto la loro indicazione consente di verificare la salvaguardia dei livelli retributivi minimi dei lavoratori - Articolo 95, comma 10, D.Lgs. n. 50/2016 - Norma imperativa che va ad eterointegrare la lex specialis di gara

  • TAR Campania Napoli sez. IV 9/9/2019

    Contratti pubblici - Commissione- Non corrispondenza sostanziale tra quanto verbalizzato e l'effettiva attività svolta dalla commissione - Onere di provare in positivo le circostanze e gli elementi idonei a far presumere che una qualche irregolarità abbia avuto luogo con pregiudizio

  • Corte di Giustizia Europea sez. X 5/9/2019

    Contratti pubblici- Ricorso giurisdizionale del terzo graduato-Ricorso incidentale dell'aggiudicatario - Non può comportare il rigetto del ricorso principale di un offerente escluso qualora la regolarità dell'offerta di ciascuno degli operatori venga contestata nell'ambito del medesimo procedimento

  • Pagina