Giurisprudenza

Ricerca Rapida

Cerca tutte le parole Cerca frasi simili Cerca frase esatta


Ricerca avanzata

  • Consiglio di Stato Adunanza plenaria 19/9/2017

    Contratti pubblici - Offerte anomale - Calcolo soglia di anomalia - Taglio delle ali - Offerte aventi eguale valore - Vanno considerate come unica offerta

  • TAR Lombardia Milano sez. IV 18/9/2017

    Contratti pubblici - Lex specialis - Disciplina di gara equivoca - Conseguente errore materiale nella formulazione dell'offerta economica - Soccorso istruttorio

  • Tribunale Regionale Giustizia Amministrativa Trentino Alto Adige Bolzano 18/9/2017

    Appalti pubblici - Gara - Offerta economica - Indicazione degli oneri della sicurezza interna - In caso di fornitura che comporti l'erogazione di servizi ulteriori - Necessità - Mancata indicazione - Esclusione - Soccorso istruttorio - Possibilità - Esclusione

  • Consiglio di Stato sez. VI 15/9/2017

    Contratti pubblici - Requisiti generali - Regolarità contributiva - Sussistenza del requisito - Individuazione secondo costante orientamento della giurisprudenza

  • Consiglio di Stato sez. VI 15/9/2017

    1. Contratti pubblici - Principio di tassatività delle cause di esclusione- Finalizzato a ridurre gli oneri formali gravanti sulle imprese partecipanti a procedure di affidamento- Riduzione della discrezionalità della stazione appaltante nella c.d. (auto)regolamentazione del soccorso istruttorio
    2.Contratti pubblici - Giudizio circa l'anomalia o l'incongruità dell'offerta - Costituisce espressione di discrezionalità tecnica- Sindacabile dal giudice amministrativo solo in caso di macroscopica illogicità o di erroneità fattuale

  • Corte di Cassazione Civile Sezioni unite 14/9/2017

    Servizi pubblici locali - Imprese esercenti i servizi di trasporto locale in concessione - Misura dei compensi spettanti ad esse spettanti - Controversie - Giurisdizione del giudice ordinario - Sussiste

  • Corte di Cassazione Civile Sezioni unite 14/9/2017

    Società a partecipazione pubblica - Nomina e revoca degli amministratori - Controversie - Giurisdizione del giudice ordinario - Sussiste, anche allorquando trattisi di società di cui la P.A. sia unico socio o di società "in house providing"

  • Corte di Giustizia Europea 14/9/2017

    Appalti pubblici - Direttiva 2004/18/CE - Articolo 47, paragrafo 2, e articolo 48, paragrafo 3 - Offerente che si avvale delle capacita· di altri soggetti al fine di soddisfare i requisiti dell'amministrazione aggiudicatrice - Perdita delle capacita· richieste da parte di tali soggetti - Normativa nazionale che prevede l'esclusione dell'offerente dalla gara e l'aggiudicazione dell'appalto a un concorrente» - Non contrasta con la direttiva 2004/18/CE

  • Corte di Giustizia Europea sez. V 13/9/2017

    Rinvio pregiudiziale - Aiuti di Stato - Nozione di "aiuti concessi dagli Stati o mediante risorse statali" - Obbligo per una società di capitali del settore energetico, detenuta interamente dallo Stato, di acquistare energia prodotta in cogenerazione con la produzione di calore

  • Consiglio di Stato sez. III 13/9/2017

    1. Contratti pubblici - Avvalimento infragruppo - Dichiarazione unilaterale attestante il legame giuridico ed economico esistente nel gruppo - Sufficienza
    2. Contratti pubblici - Appalti di servizi - Sistema di qualificazione - Non vige sistema di qualificazione SOA normativo - Discrezionalità stazione appaltante nella fissazione sistemi di qualificazione e misura di ripartizione in sede di ATI.
    3. Contratti pubblici - Offerte anomale - Giudizio sull'anomalia dell'offerta - Natura globale e sintetica sulla serietà o meno dell'offerta nel suo insieme- Irrilevanza di eventuali singole voci di scostamento Discrezionalità tecnica- Vaglio del giudice amministrativo sulle giustificazioni presentate dal soggetto sottoposto al giudizio di verifica dell'anomalia dell'offerta - Limitato al riscontro di errori di valutazione evidenti e gravi

  • TAR Sicilia Catania sez. III 13/9/2017

    Contratti pubblici - Accesso difensivo - Legittimo per la verifica da parte dell'impresa di settore della correttezza dell'operato dell'impresa concorrente in atto esecutrice della fornitura

  • Consiglio di Stato sez. V 12/9/2017

    1. Servizi pubblici - Rifiuti - Affidamento transitorio da parte dell'amministrazione comunale, in attesa della costituzione dell'ATO e nelle more della gara - Non è precluso
    2. Servizi pubblici - Rifiuti - Recesso dalla società e revoca del comune dell'affidamento del servizio con individuazione di una nuova forma di gestione del servizio e successivo affidamento a seguito di procedura di gara - Impegno ad affidare il servizio tramite gara a doppio oggetto, non concretizzato dalla stipula della convenzione con la società - Recesso - Legittimità

  • Consiglio di Stato sez. V 12/9/2017

    1. Contratti pubblici - Regole della lex specialis - Vincolano sia i concorrenti, sia la stessa amministrazione - Assenza margini di discrezionalità nel dar loro concreta attuazione- Va preclusa qualsiasi lettura che non sia in sé giustificata da un´obiettiva incertezza del loro significato letterale
    2. Contratti pubblici - Giudizio di verifica offerta anomala- Non ha per oggetto la ricerca di specifiche inesattezze o incongruenze di taluni giustificativi - E' finalizzata a verificare se l'offerta, nel suo complesso, sia congrua.

  • TAR Toscana sez. I 12/9/2017

    Contratti pubblici - RTI - Obbligo di specificare nell'offerta le parti di servizio da eseguirsi dai singoli operatori riuniti - Assolto mediante l'indicazione, in termini descrittivi, delle singole parti del servizio da cui sia evincibile il riparto di esecuzione tra le imprese associate - Assolto anche con l'indicazione, in termini percentuali, della quota di riparto delle prestazioni che saranno eseguite tra le singole imprese, a prescindere dalla tipologia delle prestazioni

  • Consiglio di Stato sez. III 11/9/2017

    Contratti pubblici - Specifiche tecniche- Precetto di equivalenza - Presidio del canone comunitario dell'effettiva concorrenza - Impone che i concorrenti possano sempre dimostrare che la loro proposta ottempera in maniera equivalente allo standard prestazionale richiesto

  • Pagina