Convegno_003

Gli appalti pubblici
cosa cambia dopo la legge di stabilità 2016, il decreto milleproroghe, la legge sulla “green economy” e il nuovo bando-tipo anac

Il nuovo ciclo di iniziative approfondisce, con taglio operativo, le numerose ed importanti novità introdotte dalla Legge di stabilità 2016 (Legge n. 208/2015), dal Decreto Legge n. 210/2015 (cd. Milleproroghe) e dalla Legge sulla green economy (con rilevanti modifiche a diverse disposizioni del Codice sugli appalti).
Il quadro normativo in materia di acquisti di beni e servizi, come risulta dai recenti interventi di spending review e leggi di stabilità, si presenta particolarmente complesso, articolato e stratificato. Il legislatore anziché redigere un organico testo unico sulle modalità di affidamento di forniture e servizi, lascia infatti agli operatori l’arduo compito di ricomporre un mosaico sempre più complicato e dispersivo, composto da disposizioni spesso non adeguatamente coordinate, e caratterizzato da una peculiare “geometria variabile” in funzione della tipologia di P.A. e dell’oggetto della fornitura. Dai nuovi vincoli per le Amministrazioni aggiudicatrici, alle (limitate) semplificazioni per gli acquisti sul MePA infra 1.000 euro e per i Comuni sotto i 10.000 abitanti, dal nuovo obbligo di programmazione biennale, alle modifiche per le forniture ad alta economia di scala (gas, carburanti, telefonia, ecc).
Novità anche per le società controllate dagli Enti Locali, tenute ora a rispettare i parametri prezzo-qualità delle convenzioni quadro.

Continua a leggere

Bologna, 18 febbraio 2016 APPROFONDISCI3 San Salvo (CH), 23 febbraio 2016  APPROFONDISCI3
Ancona, 24 febbraio 2016 APPROFONDISCI3 Roma, 25 febbraio 2016 APPROFONDISCI3
Olbia (OT), 25 febbraio 2016 APPROFONDISCI3 Lecce, 25 febbraio 2016 APPROFONDISCI3
Napoli, 26 febbraio 2016 APPROFONDISCI3 Lamezia Terme (CZ), 1 marzo 2016 APPROFONDISCI3
Cagliari, 3 marzo 2016 APPROFONDISCI3 Varazze (SV), 8 marzo 2016  APPROFONDISCI3
Caltanissetta, 10 marzo 2016 APPROFONDISCI3 Bari, 17 marzo 2016 APPROFONDISCI3
Firenze, 22 marzo 2016 APPROFONDISCI3

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>