Milleproroghe: Estratto – Art.1 – Proroga di termini in materia di pubbliche amministrazioni

Art. 1

Proroga di termini in materia di pubbliche amministrazioni

1. All’articolo 1 del decreto-legge 29 dicembre 2011, n. 216, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 febbraio 2012, n. 14, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) al comma 1, le parole: “31 dicembre 2015″ sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2016″;

b) al comma 2, le parole: “31 dicembre 2015″, ovunque ricorrono, sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2016″;

c) al comma 6-quater, le parole: “31 dicembre 2015″ sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2016″.

2. All’articolo 1, comma 5, del decreto-legge 30 dicembre 2013, n. 150, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2014, n. 15, le parole: ” 31 dicembre 2015″ sono sostituite dalle seguenti:

“31 dicembre 2016″.

3. All’articolo 1 del decreto-legge 31 dicembre 2014, n. 192, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2015, n. 11, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) al comma 2, dopo le parole: “verificatesi nell’anno 2013″, sono inserite le seguenti: “e nell’anno 2014″ e le parole: “31 dicembre 2015″, ovunque ricorrono, sono sostituite dalle seguenti:

“31 dicembre 2016″;

b) al comma 4, le parole: “31 dicembre 2015″ sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2016″.

4. Nelle more dell’adozione dei decreti legislativi attuativi dell’articolo 11 della legge 7 agosto 2015, n. 124, all’articolo 2, comma 15, del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, le parole: “31 dicembre 2015″ sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2016″.

5. All’articolo 1, comma 6-septies, del decreto-legge 28 dicembre 2006, n. 300, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2007, n. 17, le parole: “31 dicembre 2015″ sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2016″.

6. All’ articolo 1, comma 4-bis, del decreto-legge 28 dicembre 2006, n. 300, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2007, n. 17, le parole: “31 dicembre 2015″ sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2016″.

7. All’articolo 2, comma 6-quinquies, del decreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2011, n. 10, le parole: “31 dicembre 2015″ sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2016″.

8. All’articolo 2223, comma 2, del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, le parole: “Fino all’anno 2015″ sono sostituite dalle seguenti: “Fino all’anno 2016″.

9. All’articolo 4, comma 9, terzo periodo, del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125, e all’articolo 1, comma 7, del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2015, n. 125, le parole: «31 dicembre 2015» sono sostituite dalle seguenti: «31 dicembre 2016».

10. All’articolo 16-quater, comma 1, quarto periodo, del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2015, n. 125, le parole: “per l’anno 2014″ sono sostituite dalle seguenti: “per gli anni 2014 e 2015″.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>