Il nuovo Codice degli appalti pubblici e dei contratti di concessione. Prima analisi testo approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 marzo 2016

webinar_marzo

Lunedì 14 marzo 2016 – dalle 10.00 alle 12.00 – sarà tenuta la videoconferenza in diretta a cura dell’Avv. Massari.

La videoconferenza illustra la struttura, i contenuti e i profili innovativi del nuovo Codice: dalle misure per la trasparenza e la prevenzione della corruzione, ai principi per i contratti esclusi e sotto soglia; dalle innovazioni sui criteri di aggiudicazione all’introduzione delle clausole sociali e verdi negli appalti; dai nuovi modelli di partenariato, agli strumenti per gli appalti elettronici e aggregati.

PROGRAMMA:

  • La genesi del nuovo Codice degli appalti pubblici e dei contratti di concessione: le direttive comunitarie 23/2014, 24/2014 e 25/2014; la legge delega L. 11/2016. I principi innovativi e la declinazione nel nuovo Codice
  • L’architettura del nuovo Codice. L’ambito soggettivo e oggettivo di applicazione
  • I principi relativi ai contratti esclusi
  • Le concessioni e appalti pubblici tra enti e amministrazioni aggiudicatrici nell’ambito del settore pubblico (il nuovo in house providing)
  • I contratti misti. La suddivisione in lotti e il calcolo del valore dell’appalto e della concessione. Le opzioni e il rinnovo previsto nei documenti di gara
  • I contratti sotto soglia
  • Le misure per la trasparenza e la lotta alla corruzione. Il conflitto di interesse
  • Il responsabile del procedimento
  • L’albo dei componenti delle commissioni giudicatrici
  • Forme di aggregazione o centralizzazione delle committenze
  • Principi per l’aggiudicazione di appalti e concessioni
  • Clausole sociali del bando di gara e degli avvisi
  • Qualificazione delle stazioni appaltanti e centrali di committenza
  • Appalti e concessioni riservati; le convenzioni con le cooperative sociali
  • Accesso agli atti e riservatezza. Regole applicabili alle comunicazioni
  • I partenariati nel nuovo Codice: il partenariato per l’innovazione; partenariato pubblico e privato; gli ambiti di intervento.
  • Tecniche e strumenti per gli appalti elettronici e aggregati. Accordi quadro, Sistemi dinamici di acquisizione, Aste elettroniche, Cataloghi elettronici. Procedure svolte attraverso piattaforme telematiche di negoziazione.
  • Gli appalti nei settori ordinari: procedure, pubblicità, criteri di aggiudicazione. Profili innovativi.
  • Aggiudicazione degli appalti di servizi sociali e di altri servizi specifici
  • I contratti di concessione: principi, procedure e criteri di aggiudicazione.

Iscriviti on line

Per maggiori informazioni contattare la Segreteria al numero 0541628840

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>