L’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa(OEPV) e il ruolo dei Criteri Minimi Ambientali (CAM) nella valutazione delle offerte

green-av

T. Cellura (www.appaltiecontratti.it 28/7/2016)

Nell’ultima versione delle linee guida licenziata dall’ANAC contenente le indicazioni sull’Offerta Economicamente più Vantaggiosa (OEPV) è stato inserito uno specifico riferimento ai CAM e ai punteggi premianti da attribuire in sede  di valutazione delle offerte.
Nella nuova versione licenziata dall’ANAC, il 27.06.2016, nel Paragrafo II (Criteri di Valutazione delle offerte) è stato introdotto ,dopo il punto g), un capoverso che riguarda espressamente l’Applicazione dei CAM nell’OEPV.

Il testo  così recita:
I criteri di valutazione definiti dalla stazione appaltante tengono anche conto dei criteri ambientali minimi (CAM) adottati con decreto del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare; a tal fine, i criteri di valutazione prevedono l’attribuzione di specifici punteggi qualora vengano proposte condizioni superiori a quelle minime previste dai CAM con riferimento alle specifiche di base e alle clausole contrattuali/condizioni di esecuzione o siano proposte le condizioni previste, nell’ambito dei predetti CAM, dalle specifiche tecniche premianti (appositamente elaborate per le procedure aggiudicate sulla base del criterio del miglior rapporto qualità/prezzo).

Ovviamente quanto previsto pone la necessità di una serie di approfondimenti sulle declinazioni operative che potrebbero determinarsi in applicazione delle norme introdotte.

>> CONTINUA A LEGGERE…

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati.
Se sei già un nostro abbonato, effettua il login.
Se non sei abbonato o ti è scaduto l’abbonamento
>>ABBONATI SUBITO<<

L’applicazione dei criteri ambientali minimi negli appalti pubblici

L’applicazione dei criteri ambientali minimi negli appalti pubblici


T. Cellura , 2016, Maggioli Editore


30,00 € 25,50 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>