Ora il RUP può far parte della commissione di gara

commissione di gara

RUP e commissione di gara

La recente giurisprudenza – anche considerando quanto evidenziato dal Consiglio di Stato nel parere 1767/2016 sullo schema di linee guida n. 3 dell’ANAC –,  sembra orientata verso una interpretazione “sostanziale” delle questioni di incompatibilità del responsabile unico del procedimento.

A cura di Stefano Usai
In questo senso devono essere intese alcune recenti pronunce: una recentissima del Tar Veneto, Venezia, sez. I n. 660 del 7 luglio 2017    ed una meno recente – del Consiglio di Stato, sez. V, del  21 giugno 2017 n. 3029  – che, come si vedrà, è giunto addirittura a negare che esista un riferimento normativo che inibisca  al RUP di  far parte della commissione di gara.

Nel complesso, ed è evidente, tra la giurisprudenza e la posizione dell’ANAC emerge una quadro che non da alcuna certezza su come la stazione appaltante si debba “muovere”,  con il rischio di vedersi annullate le gare.

>> CONTINUA A LEGGERE….

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati.
Se sei già un nostro abbonato, effettua il login.
Se non sei abbonato o ti è scaduto l’abbonamento
>>ABBONATI SUBITO<<

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>