Convenzioni Consip: per la PA risparmi fino al 58%

convenzioni consip

Server, telefonia mobile e stampanti: con le convenzioni Consip risparmi per la PA fino al 58%

Con il comunicato pubblicato del 6 marzo, il Ministero delle Finanze analizza i prezzi unitari corrisposti dalle pubbliche amministrazioni per l’acquisto di un paniere di prodotti, rilevando che i prezzi negoziati direttamente dalle singole amministrazioni sono quasi sempre superiori a quelli delle convenzioni CONSIP.

Dal confronto emerge pertanto che gli acquisti tramite convenzione CONSIP sono più vantaggiosi degli acquisti effettuati direttamente dalle pubbliche amministrazioni, centrali e locali, salvo qualche eccezione.

In particolare, le più significative riduzioni dei prezzi CONSIP riguardano i server (fino a -58%), la telefonia mobile (fino a -49% per il traffico voce) e le stampanti (fino a -40%), mentre per il settore “Energia” si rilevano risparmi per carburanti extra-rete (fino a -28%) ed energia elettrica (fino a -10%), sugli autoveicoli in acquisto (fino a -25%), sui personal computer (fino a -19% per i portatili e fino a -13% per i desktop).

>> VAI AL COMUNICATO INTEGRALE

La nuova piattaforma MePA dopo le modifiche introdotte a febbraio 2018

Milano 13 marzo 2018 Dettagli
Olbia 20 marzo 2018 Dettagli
Roma 27 marzo 2018 Dettagli
Torino 10 aprile 2018 Dettagli
Udine 8 maggio 2018 Dettagli
Bari 15 maggio 2018 Dettagli
Palermo 22 maggio 2018 Dettagli
Genova 29 maggio 2018 Dettagli
Salerno 5 giugno 2018 Dettagli
Lamezia Terme (CZ) 19 giugno 2018 Dettagli
Pescara 26 giugno 2018 Dettagli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *