Revisione codice appalti: le proposte di RPT (Reti Professioni Tecniche)

codice appalti

La Rete delle Professioni Tecniche, a cui aderiscono i Consigli Nazionali degli architetti, dei chimici, dei dottori agronomi e forestali, dei geologi, dei geometri e geometri laureati, degli ingegneri, dei periti agrari e periti agrari laureati, dei periti industriali e dei periti industriali laureati, dei tecnologi alimentari, ha redatto il documento allegato, con le proposte di modica del testo del D.Lgs.50/2016, così come modificato dal D.Lgs. 56/2017.

Le modifiche proposte riguardano, in particolare, il settore dei Servizi di Architettura e Ingegneria e sono finalizzate ad assicurare la semplificazione, la qualità delle prestazioni professionali, la trasparenza negli affidamenti e l’apertura del mercato agli studi professionali medio-piccoli, che costituiscono più del 90% degli Operatori Economici in esercizio sul territorio nazionale.

>> CONSULTA IL TESTO DELLE PROPOSTE RPT

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *