Aggiornamento della Tabella “Obblighi facoltà 2018”: ancora un rebus per le stazioni appaltanti

A cura di
acquisti in rete

A distanza di pochi mesi viene ripubblicato sul Portale “Acquistinretepa” un restyling della Tabella “Obblighi facoltà 2018” (versione 10 dicembre 2018) nell’ottica di fornire alle stazioni appaltanti un più efficace strumento operativo per il corretto utilizzo degli strumenti di acquisto e di negoziazione sulla base della vigente normativa sulla razionalizzazione della spesa pubblica.

La Tabella si struttura come un quadro sinottico della legislazione statale attraverso il quale gli utenti hanno la possibilità di individuare la normativa applicabile in base alla categoria merceologica a cui appartengono i beni o servizi oggetto di acquisto, alla propria categoria di appartenenza (amministrazione centrale, ente del servizio sanitario nazionale, amministrazione territoriale, etc..) e alla classe di importo del singolo affidamento.

A livello merceologico, la tabella presenta ben 4 livelli riferiti rispettivamente: Continua a leggere…

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati.
Se sei già un nostro abbonato, effettua il login.
Se non sei abbonato o ti è scaduto l’abbonamento
>>ABBONATI SUBITO<<

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *