Costi per la sicurezza, oneri aziendali ed incostituzionalità della norma Regionale. Note sulla L.R. Marche 33/08

Il percorso evolutivo della normativa sulla sicurezza nei cantieri è stato particolarmente difficile, caratterizzato, inoltre, da un’ingerenza del legislatore regionale delle Marche che ha creato, nonostante le migliori intenzioni, ulteriore confusione ed incertezza.

Di seguito verranno affrontate alcune delle più importanti criticità presenti nella legge regionale n. 33 del 2008 “Norme in materia di costi per la prevenzione degli infortuni e la tutela della salute nei cantieri temporanei o mobili” ripercorrendo, in sintesi, anche la tormentata evoluzione normativa nazionale.

Analisi che si occuperà, principalmente, di due aspetti, quali l’erroneo metodo di stima e la palese incostituzionalità della norma regionale.

Continua a leggere

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>