Sanità: la sicurezza delle cure diventa diritto costituzionalmente tutelato (e assicurato)

sanità

La sicurezza delle cure diventa diritto costituzionalmente tutelato (e assicurato) rivoluzione in ambito sanitario di responsabilità ed obblighi assicurativi

a cura di Sonia Lazzini

In terza lettura alla Camera, il 28 febbraio 2017 è stata approvato in via definitiva il disegno di Legge dal titolo “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie“.

La discussione finale si è svolta non senza alcuni momenti di polemica e di accusa nei confronti della maggioranza di voler facilitare, con alcune norme, le Compagnie di Assicurazioni piuttosto che tutelare la professione sanitarie e/o gli eventuali danneggiati.

Da un’attenta lettura pero’ forse cosi’ proprio non è…

>> CONTINUA A LEGGERE…

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati.
Se sei già un nostro abbonato, effettua il login.
Se non sei abbonato o ti è scaduto l’abbonamento
>>ABBONATI SUBITO<<

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>