Il responsabile del piano della sicurezza escluso dagli incentivi tecnici

Autore:
esclusione

Fuori dagli incentivi tecnici il responsabile del piano della sicurezza

A differenza dei precedenti incentivi alla progettazione, i nuovi incentivi tecnici sembrano avere escluso tra i destinatari degli incentivi di cui all’art. 113 del d.lgs. n.50 del 2016, il coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed il coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione.

La risposta al dubbio del comune viene resa dalla Corte dei conti, Sezione di controllo per la Regione Siciliana, nella deliberazione 4 marzo 2019 n.54.

Le indicazioni del Collegio contabile
Il precedente sistema incentivante, previsto dall’art.93 del d.lgs.163/2006, indicava le seguenti figure professionali destinatarie degli incentivi alla progettazione “il responsabile del procedimento e gli incaricati della redazione del progetto, del piano della sicurezza, della direzione dei lavori, del collaudo, e i loro collaboratori”.

Continua a leggere…..

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *