Corso avanzato sulle gare telematiche sottosoglia: focus operativo sulla nuova piattaforma “MePA 2022”

Corso on-line in diretta a cura di Giancarlo Sorrentino

Venerdì 8 Luglio 2022 ore 9.00 – 13.00

La gara telematica è lo strumento più efficace per garantire semplificazione e rapidità dei processi di acquisto.

Il corso, di livello avanzato, è una vera e propria guida al RUP per la gestione dell’intera procedura.

Ampio spazio sarà riservato allo svolgimento di simulazioni operative svolte sulla nuova piattaforma Consip.

Il materiale didattico del corso includerà i formulari predisposti dal docente per gli affidamenti sottosoglia (con il criterio del minor prezzo e dell’offerta economicamente più vantaggiosa).

PROGRAMMA

La gestione della gara telematica dopo le novità introdotte dai Decreti “Semplificazione” 2020 e 2021.

La responsabilità del RUP, con particolare riferimento agli affidamenti sottosoglia

• La nuova disciplina derogatoria degli acquisti sottosoglia e le specifiche disposizioni per gli affidamenti finanziati con Fondi PNRR e PNC.

• Il rispetto dei vincoli della spending review e l’obbligo degli strumenti telematici di acquisto e di negoziazione messi a disposizione dalle centrali di committenza e dai soggetti aggregatori.

• L’applicabilità delle Linee guida ANAC e del regolamento interno della stazione appaltante.

• La possibilità di ricorrere alle procedure ordinarie.

• I termini di conclusione degli affidamenti (l’adozione del provvedimento di aggiudicazione con o senza efficacia?) e la responsabilità del RUP e del dirigente.

 

Il processo di digitalizzazione nel DPCM n. 148/2021

• Analisi del testo normativo coordinato con il nuovo bando-tipo ANAC n. 1/2021.

• Oggetto e ambito di applicazione.

• Entrata in vigore delle nuove disposizioni.

• L’accesso digitale al sistema tramite SPID.

• Le comunicazioni con gli operatori economici e l’obbligo di utilizzo della PEC.

• La tracciabilità e il cd tracking elettronico.

• L’accesso agli atti di gara.

• Sicurezza informativa e disaster recovery.

• I pagamenti telematici.

 

La gestione delle procedure telematiche di gara

• La predisposizione dei provvedimenti e degli atti di gara: il Fascicolo di gara.

• La partecipazione alla procedura di gara: vincoli di sistema.

• La Commissione giudicatrice.

• Le fasi di gara:

–  l’apertura e la verifica della documentazione amministrativa;

–  il soccorso istruttorio telematico;

–  l’adozione del provvedimento di ammissione/esclusione;

– l’apertura e la valutazione delle offerte tecniche;

–  formule matematiche, sbarramento e riparametrazione;

–  l’apertura e valutazione delle offerte economiche;

–  la verifica delle offerte anomale e l’ipotesi di esclusione automatica delle offerte;

–  l’aggiudicazione.

 

La Piattaforma MePA a seguito della release 2022

• Le procedure di acquisto dopo la Legge n. 120/2020: inquadramento generale.

• Il sistema degli acquisti sottosoglia e i vincoli della spending review.

• La Piattaforma Acquistinretepa e il modulo “Gare”.

• Il servizio di supporto online “wiki”.

• I bandi di abilitazione e le categorie merceologiche.

 

L’acquisto da catalogo

• L’ordine diretto di acquisto: ambito di applicazione.

• La consultazione dei cataloghi.

• La generazione dell’ordine.

• I controlli sugli operatori economici.

 

La trattativa diretta

• Caratteri fondamentali e moduli normativi applicabili.

• L’offerta economica a corpo.

• L’affidamento mono categoria.

• La richiesta di documentazione aggiuntiva.

• Il modulo comunicazioni.

• La stipula contrattuale.

 

Il confronto tra preventivi

• Parametri essenziali e dati principali.

• L’affidamento mono categoria.

• La formulazione dell’offerta economica: percentuale di ribasso e valore economico.

• La richiesta di documentazione aggiuntiva: amministrativa, tecnica ed economica.

• La scelta degli operatori economici: la creazione di una lista di fornitori.

• L’esame delle offerte: dalla graduatoria provvisoria alla fase di aggiudicazione.

• La stipula contrattuale: adempimenti operativi.

 

La richiesta di offerta “semplice” e “evoluta”

• Caratteri fondamentali e moduli normativi applicabili.

• Gli acquisti anche con più categorie contemporaneamente.

• Il criterio del mino prezzo e dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

• La gestione della gara a più lotti, anche con differente criterio di aggiudicazione.

• L’attribuzione del punteggio tabellare.

• Le formule matematiche di sistema.

• I documenti presenti a sistema e la richiesta di documentazione aggiuntiva.

• L’invio congiunto o meno della documentazione.

• La gestione del subappalto facoltativo e necessario.

• La scheda prodotti: caratteristiche tecniche ed economiche.

• L’offerta a prezzi unitari.

• L’indicazione dei costi aziendali per la sicurezza e dei costi della manodopera ex art. 95, co. 10, del Codice.

• La Commissione giudicatrice: nomina e funzioni di sistema.

• La gara ad invito e aperta al mercato.

• La selezione degli operatori economici mediante i filtri di sistema.

• La funzione sorteggio in modalità “disgiunta”.

• La sospensione e la revoca.

• L’indicazione dei profili post lancio procedura:

– gestione chiarimenti;

– busta amministrativa;

–  aggiudicazione;

– esame offerte.

• Il ruolo di Punto istruttore, Punto ordinante, Responsabile del procedimento di piattaforma (RdP), Presidente di commissione, Membro di commissione e altro.

• Il cruscotto e la funzione “Ruoli ricoperti su Gare”.

• La stipula del contratto mediante la generazione di un facsimile di sistema.

• La disciplina sull’assolvimento dell’imposta di bollo.

• Rassegna della recente giurisprudenza amministrativa e dei provvedimenti dell’ANAC in materia di appalti telematici.

 

Simulazioni operative sul MePA (lato stazione appaltante e lato operatore economico)

• Trattativa diretta.

• Confronto preventivi.

• RDO “semplice”.

• RDO “evoluta”:

–  prezzo più basso e OEPV;

–  valore in euro / ribasso percentuale;

–  gara mono lotto e con più lotti;

–  RDO aperta e ad invito.

 

Sei abbonato ad A&C Academy?

Non devi fare nulla. Alcuni giorni prima dell’evento riceverai direttamente all’indirizzo mail indicato all’atto della sottoscrizione dell’abbonamento, i dati per partecipare alla diretta del corso.

Non sei abbonato ad A&C Academy?

Clicca qui per scoprire l’offerta A&C Academy

oppure

Clicca qui per acquistare il singolo corso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.