Appalti pubblici, incontro al Senato di Federazione ANIE in vista del decreto correttivo

Appalti pubblici

Appalti Pubblici: incontro Federazione ANIE con il Presidente della Commissione Lavori pubblici del Senato in vista dell’adozione del “decreto correttivo” del Codice Appalti

In vista dell’adozione del “decreto correttivo” del Codice Appalti, testo adottato dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti e trasmesso alle Camere lo scorso 8 marzo, Federazione ANIE ha incontrato il Presidente della Commissione Lavori pubblici, il Senatore Altero Matteoli, per presentare la posizione dell’industria elettrotecnica ed elettronica sul tema di estremo interesse per la crescita di interi settori produttivi del Paese.

La revisione del Codice Appalti, ad un anno dalla sua entrata in vigore attraverso l’adozione del “decreto correttivo”, è, secondo Federazione ANIE, necessaria per risolvere alcune criticità rilevate sul campo dagli operatori e per definire alcuni nodi fondamentali che stanno impedendo la ripresa del mercato degli appalti (-25% le aggiudicazioni nel 2016). Sono necessari correttivi in tema di semplificazione della documentazione di gara (con revisione dell’art. 80 che ripropone alcune criticità già emerse nella vigenza dell’art. 38 del vecchio codice)in tema di qualificazione delle imprese (con modifiche nelle definizioni e nell’art. 84) e di esecuzione dei contratti (subappalto).

Il dialogo è stato molto costruttivo per i temi oggetto di confronto. Federazione ANIE ha fornito spunti di riflessione interessanti in tema di subappalto, qualificazione delle imprese, avvalimento e semplificazione della documentazione di gara con focus sui settori speciali. Tutti i temi trattati formeranno oggetto della nota che ANIE presenterà in audizione non appena sarà definito il calendario da parte di Camera e Senato.

Fonte: www.anie.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *