Emergenza COVID-19. Modelli di istanza per gestione contratti pubblici e privati

sbloccacantieri

Un aiuto alle imprese per aprire un confronto con le committenze

La pandemia in corso, nonché il rispetto delle misure richieste dalla normativa – nazionale e locale – per il contenimento del virus Covid-19, ha imposto vincoli eccezionali nell’esecuzione delle commesse, pubbliche e private, sino a giungere, per taluni cantieri, anche alla loro sospensione.

L’attuazione di tali rilevanti restrizioni imporrà certamente l’introduzione di strumenti contrattuali per consentire la prosecuzione dell’appalto in condizioni di sicurezza e di sostenibilità economica.

Al fine di continuare a supportare le imprese associate in questo momento di estrema criticità, l’Ance mette a disposizione due modelli di istanza – uno per i lavori pubblici e uno per i lavori privati – che contengono le principali tematiche sulle quali le imprese potranno aprire un confronto con le committenze, allo scopo di conseguire il riequilibrio dei rapporti contrattuali in essere.

I modelli, che si riportano in allegato, sono da calibrare sulle singole fattispecie concrete.

AUTORE: A.N.C.E. Umbria
DATA: 23 APR 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *