Codice Appalti – Art.83

Feb 6 2023

1. Gare di appalto - Errore in cui sia incorso un concorrente nella formulazione dell’offerta, specie relativamente alla componente economica di essa - Può essere rettificato ex officio dall’amministrazione e per essa dalla commissione - Solo ove sia ictu oculi riconoscibile in base a un semplice calcolo aritmetico.....

Gen 18 2023

Contratti pubblici – Sistema pubblico di noleggio e uso condiviso di autoveicoli elettrici – Distinzione tra le nozioni di “concessioni di servizi” e di “appalti pubblici di forniture” – Direttiva 2014/23/UE – Articolo 5, punto 1, lettera b) – Articolo 20, paragrafo 4 – Nozione di “contratti misti” – Articolo 8 – Determinazione del valore di una concessione di servizi – Criteri – Articolo 27 – Articolo 38 – Direttiva 2014/24/UE – Articolo 2, paragrafo 1, punti 5 e 8 – Regolamento di esecuzione (UE) 2015/1986 – Allegato XXI – Possibilità di imporre una condizione relativa alla registrazione di una particolare attività professionale in forza del diritto nazionale – Impossibilità di imporre tale condizione a tutti i membri di un’associazione temporanea di imprese – Regolamento (CE) n. 2195/2002 – Articolo 1, paragrafo 1 – Obbligo di fare esclusivo riferimento al “Vocabolario comune per gli appalti pubblici” nei documenti della concessione – Regolamento (CE) n. 1893/2006 – Articolo 1, paragrafo 2 – Impossibilità di fare riferimento alla classificazione “NACE Rev. 2” nei documenti della concessione

Gen 11 2023

Contratti pubblici - Gara telematica - Procedura condotta senza l’ausilio di una piattaforma telematica di negoziazione - L’amministrazione ha ritenuto adeguato l’invio della documentazione amministrativa e delle offerte tecniche ed economiche tramite pec, secondo il timing di gara allegato al bando, per garantire le esigenze di segretezza- Invio contestuale dell’offerta economica e dell’offerta tecnica con la stessa PEC- Viola il principio di commistione

Gen 11 2023

Contratti pubblici - Gara pubblica - RTI- Corte di Giustizia dell’Unione Europea, 28 aprile 2022, in causa C-642/2020 - Articolo 83, comma 8, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 - Impone all’impresa mandataria del raggruppamento di operatori economici di eseguire le prestazioni “in misura maggioritaria” rispetto a tutti i membri del raggruppamento - Obbligo di eseguire la maggior parte delle prestazioni dell’appalto- In tal modo fissa una condizione più rigorosa di quella prevista dalla direttiva n. 2014/24/UE – Non è compatibile con il diritto comunitario