Offerte anomale – Valutazione della stazione appaltante

Consiglio di Stato, sez. V, 27/7/2017

Contratti pubblici – Offerte anomale – Valutazione anomalia – Grado di approfondimento – Varia in funzione delle caratteristiche dell’offerta e della plausibilità delle giustificazioni già rese rispetto alle singole voci – Valutazione globale e sintetica  sulla serietà o meno dell’offerta nel suo insieme – Motivazione – Deve essere rigorosa in caso di esito negativo – Valutazione positiva – E’ sufficientemente espressa anche con motivazione per relationem alle giustificazioni rese dall’impresa offerente

>> Vai al testo della sentenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *