Il versamento del contributo sulla gara: termini e rapporti con il soccorso istruttorio

Autore:
contributo anac

La recente sentenza del TAR Calabria, Sez. I, del 30 marzo 2021, n. 713 ha ritenuto legittima l’esclusione adottata dalla commissione di gara “preso atto che l’impresa” (eslusa) “ha prodotto nell’ambito della procedura di soccorso istruttorio la ricevuta di versamento ANAC” effettuato solo “successivamente al termine perentorio di presentazione delle offerte“.

Il ricorrente contestava il fatto che la determina a contrarre, di indizione della gara, fosse stata adotta nel mese di dicembre 2020 ritenendo quindi di non dover versare il contributo sulla gara. L’obbligo infatti, dopo la “franchigia” per il 2020 è stato ripristinato a far data dal 2021.

Il bando, che avviava la procedura veniva pubblicato nel 2021 e quindi la partecipazione era effettivamente soggetta al versamento del contributo.

CONTINUA A LEGGERE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *