Decreto Semplificazioni 2021, sostituzione del RUP per ritardi negli appalti del Recovery Plan

Autore:
impresa ausiliaria

Proseguendo con la prima lettura delle disposizioni del d.l. 77/2021 relative agli appalti ed al procedimento amministrativo, deve essere evidenziata la previsione relativa al c.d. intervento sostitutivo del RUP inerte da parte del funzionario sostituto ex lege 241/90.
Si tratta, evidentemente, di una importante, e drastica, novità relativa solamente agli appalti collegati al Recovery.

La norma

La forte novità è prevista nell’art. 50 del d.l. 77/2021 che, quindi, a pieno titolo – seppur ad ambito oggettivo limitato – entra nell’ordinamento giuridico degli appalti composto, a questo punto, non dal solo Codice.

CONTINUA A LEGGERE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *