In merito alle responsabilità dei RUP

Autore:

Il mestiere di RUP non è facile e cercare di convincere nuove leve ad assumere tale ruolo sta diventando sempre più difficile.

Eppure il nostro Paese ha un bisogno disperato di bravi manager pubblici che prendano per mano il bisogno rilevato dal responsabile di budget dell’amministrazione e lo portino a soddisfazione.

Questo ritengo essere, in poche parole, il vero compito e la reale responsabilità del RUP.

E’, dunque, fuorviante la definizione che il legislatore ha attribuito a questo ruolo: il responsabile unico del procedimento non è l’unico responsabile di tutto ciò che accade nell’ambito del proprio procedimento.

Sì, d’accordo, è probabilmente il primo indiziato, ma non necessariamente deve risultare sempre essere responsabile di tutto ciò che accade.

Di recente, in merito alle competenze del RUP, si è espresso il Consiglio di Stato con una interessante sentenza che affronta la competenza nella fase di valutazione dell’anomalia della offerta prima in graduatoria.

CONTINUA A LEGGERE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.