Richiesta di revisione del prezzo e silenzio serbato dalla stazione appaltante

Autore:

Piuttosto attuale la recente pronuncia del TAR Lazio, Roma III-quater n. 1818/2022 in tema di revisione prezzi (fornitura ASL) sia pure riferita alla pregressa norma 115 del precedente codice degli appalti (decreto legislativo 163/2006).

Revisione del prezzo dei contratti ritornata, recentemente, alla ribalta per effetto delle disposizioni contenute nell’articolo 29 del d.l. 4/2022 di cui si è già detto.

La questione

La vicenda riguarda una richiesta di revisione dei prezzi (in relazione ad una fornitura triennale) presentata dall’appaltatore alla stazione appaltante ma rimasta inevasa. Il ricorrente, quindi, procede per l’accertamento della illegittimità del silenzio serbato dalla stazione appaltante.

CONTINUA A LEGGERE….

 

Non sei abbonato?

Clicca qui e contattaci per informazioni o password di prova al servizio

oppure

Chiamaci al numero 0541.628200
dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.30 alle 17.30

Vuoi accedere ai contenuti di Appalti&Contratti senza attivare un abbonamento?

Acquista la nostra A&C Card per avere 3 mesi di accesso ai contenuti di Appalti&Contratti.it

Approfitta dell’offerta lancio a soli 90 Euro invece di 150 Euro!

VAI ALLO SHOP MAGGIOLI EDITORE

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.