Pillole di: collegio consultivo tecnico per le opere del PNRR

Autore:

Si segnala la pubblicazione, sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 55 del 7 marzo 2022, del decreto 17 gennaio 2022, n. 12, adottato dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e recante “Adozione delle linee guida per l’omogenea applicazione da parte delle stazioni appaltanti delle funzioni del collegio consultivo tecnico”.

Le predette linee guida (di seguito, “LG”), enucleate nell’Allegato A del sopra citato decreto, erano state preannunciate dal comma 8 bis dell’articolo 6 del D.L. 16 luglio 2020, n. 76 (convertito, con modificazioni, dalla legge 11 settembre 2020, n. 120).

Proprio l’articolo 6, in combinato disposto con il precedente articolo 5, del D.L. 76/2020 rappresenta il paradigma normativo dell’istituto del collegio consultivo tecnico (di seguito, “CCT”). Testo nella versione attuale che è il risultato di un profluvio normativo ravvicinato nel tempo.

Prima di affrontare e mettere in evidenza i temi calendati dalle LG che hanno uno specifico impatto sugli affidamenti di appalti pubblici di lavori finanziati, in tutto o in parte, con le risorse previste dal PNRR e/o dal PNC (di seguito, per brevità, “Appalti lavori PNRR”), si rende necessario procedere ad una rapida carrellata sul contenuto delle stesse.

CONTINUA A LEGGERE….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *