Il Decreto PNRR bis (in arrivo)

Autore:

Come è possibile leggere dal Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri del 13 Aprile 2022, n. 72, il predetto organo collegiale esecutivo ha approvato un decreto legge che introduce “ulteriori misure urgenti per l’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza [PNRR]”. Il D.L. de quo – prosegue il citato Comunicato – mira all’accelerazione del raggiungimento di specifici obiettivi del PNRR.

In attesa della sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, si anticipa che la bozza di Decreto PNRR bis si compone di 41 articoli e gli stessi non toccano, in modo incisivo, la materia dell’affidamento ed esecuzione dei contratti pubblici.

A conferma di ciò, si segnala che l’unica disposizione pertinente è rappresentata dall’articolo 29, rubricato “Rafforzamento del sistema di certificazione della parità di genere”. La norma, difatti, proseguendo nel solco tracciato finora per perseguire le finalità relative alle pari opportunità, apporta delle modifiche additive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (Codice dei contratti pubblici).

CONTINUA A LEGGERE….

 

Non sei abbonato?

Clicca qui e contattaci per informazioni o password di prova al servizio

oppure

Chiamaci al numero 0541.628200
dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.30 alle 17.30

Vuoi accedere ai contenuti di Appalti&Contratti senza attivare un abbonamento?

Acquista la nostra A&C Card per avere 3 mesi di accesso ai contenuti di Appalti&Contratti.it

Approfitta dell’offerta lancio a soli 90 Euro invece di 150 Euro!

VAI ALLO SHOP MAGGIOLI EDITORE

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.