È di competenza del giudice ordinario il ricorso avverso la nomina del RUP

Autore:

Nomina a RUP di dipendente comunale: commento a sentenza del TAR Abruzzo (Sez. I), del 5 maggio 2022, n. 158.

Nel sistema delineato dal d.lgs. n. 165/2001 sono assegnati al dominio del diritto pubblico solo i procedimenti e gli atti generali (normativi e non) concernenti le linee fondamentali di organizzazione degli uffici, l’individuazione degli uffici di maggiore rilevanza ed i modi di conferimento della titolarità dei medesimi, nonché la determinazione delle piante organiche complessive (art. 2 comma 1 del d.lgs. n. 165/2001), mentre ogni altra determinazione relativa agli uffici, unitamente alle misure inerenti alla gestione dei rapporti di lavoro, è assunta dagli organi preposti alla gestione con la capacità ed i poteri del privato datore di lavoro (art. 5 comma 2).

Questi stessi principi valgono per l’ordinamento degli enti locali ai sensi dell’art. 89 del TUEL (in tali termini, Cons. Stato, Sez. V, sent. n. 6327/2009 Cons. Stato, Sez. V, sent. n. 6327/2009).

CONTINUA A LEGGERE….

 

Non sei abbonato?

Clicca qui e contattaci per informazioni o password di prova al servizio

oppure

Chiamaci al numero 0541.628200
dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.30 alle 17.30

Vuoi accedere ai contenuti di Appalti&Contratti senza attivare un abbonamento?

Acquista la nostra A&C Card per avere 3 mesi di accesso ai contenuti di Appalti&Contratti.it

Approfitta dell’offerta lancio a soli 90 Euro invece di 150 Euro!

VAI ALLO SHOP MAGGIOLI EDITORE

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.