La Legge n. 241/1990 annotata con giurisprudenza e prassi (NOVITÀ)

La Legge n. 241/1990 costantemente aggiornata e annotata con giurisprudenza e prassi.

Un nuovo servizio compreso nell’abbonamento Appalti&Contratti.it attraverso cui si illustra in maniera tempestiva la corretta interpretazione e applicazione di un provvedimento fondamentale per le Pubbliche Amministrazioni, nel disciplinare il procedimento amministrativo ed il diritto di accesso ai documenti.

La Legge n. 241/1990 annotata con giurisprudenza e prassi

Dopo la sua emanazione la Legge 241/1990 è stata oggetto di continui interventi correttivi, con l’obiettivo di favorire la massima semplificazione possibile e l’adeguamento ai processi di transizione digitale. La versione telematica disponibile per gli abbonati, costantemente aggiornata, riporta la giurisprudenza e la prassi più significativa in calce ai singoli articoli del provvedimento.
L’obiettivo è quello di agevolare gli addetti ai lavori nella corretta interpretazione e applicazione delle singole disposizioni, soprattutto in relazione agli istituti di maggiore complessità (responsabile del procedimento, motivazione dei provvedimenti, avvio e conclusione dei procedimenti, conferenze di servizi, silenzio-assenso, SCIA, diritto di accesso, ecc.).
Il tutto fruibile attraverso le funzionalità garantite dal nuovo portale, targato Maggioli Editore, denominato NormePA.

Che cos’è NormePA

Norme PA è il servizio che mette a disposizione i principali provvedimenti normativi di interesse per la Pubblica Amministrazione (tra cui la Legge 241/1990) in versione consolidata, ovvero costantemente aggiornati con le modifiche ed integrazioni apportate nel tempo dal legislatore. Il servizio è completato da una rubrica che segnala le sentenze più recenti. In calce a ciascun articolo del provvedimento sono riportati gli orientamenti più significativi della prassi amministrativa e della giurisprudenza, per aiutare il lettore ad interpretare la norma al fine di applicarla correttamente nella pratica professionale quotidiana.
Un motore di ricerca agevola la rapida individuazione dei documenti (per estremi o per parole chiave).

Istruzioni per l‘accesso al portale NormePA

Se sei abbonato ad Appalti&Contratti.it, vai su NormePA dopo aver selezionato la spunta “abbonato servizi online”, è sufficiente inserire le credenziali di abbonamento nel pulsante “Accedi” in alto a destra.
Se il tuo abbonamento ad Appalti&Contratti.it prevede l’accesso tramite IP accedi alla pagina di login, seleziona la spunta “abbonato servizi online” e il sistema ti riconoscerà automaticamente.

ACCEDI AL SERVIZIO.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.