Nuovo codice dei contratti e copertura assicurativa dei dipendenti per responsabilità civile

Autore:

Esiste una differente disciplina tra la responsabilità diretta del dipendente chiamato a rispondere del danno ingiusto cagionato a terzi con dolo o colpa grave e la responsabilità solidale dell’amministrazione di appartenenza, rispetto alla quale, sotto il profilo dell’elemento soggettivo, vale invece il più ampio parametro della colpa lieve.

Da questa differenza la Corte dei conti del Piemonte (deliberazione n. 89/2023) individua la linea di demarcazione tra colpa lieve e colpa grave o dolo in merito alla copertura assicurativa dei dipendenti pubblici prevista nel codice dei contratti.

CONTINUA A LEGGERE….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *