Un dialogo con l’operatore economico: il c.d. soccorso istruttorio di doppio grado

Autore:

Il Consiglio di Stato ha chiarito che, in fase di soccorso istruttorio, la Stazione Appaltante può dare vita ad un vero e proprio dialogo con l’operatore economico finalizzato a consentire la presentazione di  chiarimenti e precisazioni alle dichiarazioni già effettuate e che non sono state ritenute esaustive o adeguate.

Tale decisione si inserisce armonicamente nel nuovo assetto ideologico del codice dei contratti pubblici improntato al principio del risultato.

CONTINUA A LEGGERE….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *