Impugnazione immediata di un bando di gara: quando è possibile?

Autore:

Quando è possibile impugnare immediatamente un bando di gara? Regola generale e giurisprudenza

La regola generale è quella secondo cui il bando viene impugnato unitamente ai provvedimenti che ne danno attuazione: si pensi, ad esempio, all’impugnazione della determina di aggiudicazione della gara di appalto.

Ed infatti, in generale, il provvedimento che incide negativamente sulla sfera del concorrente partecipante e non aggiudicatario dell’appalto è proprio quello che individua l’assegnatario del servizio, della fornitura o dei lavori oggetto di gara e che rende attuale e concreta la lesione della situazione soggettiva dell’interessato.

Di seguito oltre ad approfondire le ipotesi in cui il bando è immediatamente impugnabile, senza attendere la determina di aggiudicazione, si richiama anche un’ipotesi concreta riguardante una sentenza del 2023.

CONTINUA A LEGGERE….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *